:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Antologia proustiana 2021 [Invito a partecipare]
Premio "Il Giardino di Babuk" VII Edizione 2021: intervista a Davide Savorelli
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Poesia
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 450 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Sat May 8 08:43:11 UTC+0200 2021
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

Il mio Salento addormentato

di Salvatore Armando Santoro
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutte le poesie dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 2 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 22/12/2017 00:05:12

 

Terra color mattone

tabacco, pomidori, lemoncelle,

un campo sterminato di meloni,

peperoncini rossi, zucche, melanzane,

ulivi sempreverdi, noci, mandorle,

fave, fagiolini, piantine di piselli.

 

E poi la gente antica,

con i vestiti stinti dal lavoro,

con la dignità d’un tempo

col suo valore antico più dell’oro,

gente povera senza quasi niente,

con le mani indurite dal lavoro

ma con il volto ricco di decoro.

 

E l’affetto, donato, ricevuto,

una carezza al buio, regalata,

sull’aia dalla luna rischiarata,

un bacio timido rubato

un rapporto mai dimenticato.

 

Lenta la luna scivola indolente,

ed il cielo rende limpido, lucente,

sembra fermarsi e poi tramonta ancora,

ma bacia prima quei campi arsi dal sole,

la vecchia casa bianca ricolora,

illumina gli ulivi,

le cicorie sul campo addormentate,

i fichidindia ai bordi del podere,

i fichi bianchi e neri sparsi tra i muretti,

abbracciati alle pietre bianche accatastate

come le gioie che mai la mente scorda

come le pene mie coi suoi dolori

che questa chiara luna mi ricorda.

 

Salvatore Armando Santoro

(Boccheggiano 12.10.2005 – 00.15)


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 2 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore Salvatore Armando Santoro, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa può sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia per la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Salvatore Armando Santoro, nella sezione Poesia, ha pubblicato anche:

:: Pasqua senza Resurrezione (Pubblicato il 04/04/2021 22:45:54 - visite: 63) »

:: Pupazzetti (Pubblicato il 16/01/2021 23:00:32 - visite: 83) »

:: Fabiolo (Pubblicato il 11/01/2021 06:44:28 - visite: 95) »

:: Autunni (Pubblicato il 05/01/2021 23:10:50 - visite: 100) »

:: Il volto dei poeti (Pubblicato il 28/12/2020 00:44:45 - visite: 82) »

:: Il muretto (Pubblicato il 28/12/2020 00:11:23 - visite: 89) »

:: Arrabbiature (Pubblicato il 22/12/2020 07:34:49 - visite: 100) »

:: Morale (saffica) (Pubblicato il 17/12/2020 02:36:49 - visite: 126) »

:: Le chat - Il gatto (Pubblicato il 16/12/2020 10:53:06 - visite: 105) »

:: Il bianco ed il nero (Pubblicato il 16/12/2020 10:48:48 - visite: 82) »