Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Premio "Il Giardino di Babuk - Proust en Italie" VII Edizione 2021
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Poesia
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 400 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Fri Oct 23 21:51:07 UTC+0200 2020
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

Gli sguardi

di Rinaldo Rivarola
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutte le poesie dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 1 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 27/03/2018 08:15:47



Dove finiscono tutti gli sguardi
che il caso fa incontrare nel silenzio
dal sorgere del sole al suo tramonto?
Gli sguardi amanti colti dentro al tempio
dei giochi proibiti delle intese,
quei lampi sai che sfrecciano di giorno
e tornano nei sogni della notte?
Che fine fanno quelle mute occhiate
che stancamente implorano i passanti
nel metropolitano pio groviglio
delle coscienze confessate e linde?
E i dolorosi sguardi dei migranti
che irrompono nell’ora del tigì
su tavole imbandite e comprensive
delle disgrazie altrui ma a bocca piena?
Gli sguardi all’infinito o al contingente
al vuoto al troppo pieno al trascendente,
o quelli rimbalzati sugli specchi
di attori consumati e un po’ straniti?
Gli sguardi bellicosi o impauriti
gli sguardi delle prede e i predatori,
di un cane abbandonato per la strada
che fine fanno tutti questi sguardi?

Lampi dell’anima, le nostre storie,
flebili luci viaggiano nel cosmo,
quanti d’eterno, quasar di memoria;
abbandonati i corpi resteranno
di particelle eredità leggere,
rinati sguardi, logos di salvezza
per l’ordine finale di bellezza.

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 1 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore Rinaldo Rivarola, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa può sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia per la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Rinaldo Rivarola, nella sezione Poesia, ha pubblicato anche:

:: il dolore del mondo (Pubblicato il 11/03/2018 08:36:06 - visite: 344) »

:: Un giorno (Pubblicato il 25/02/2018 09:26:47 - visite: 212) »

:: Ballata della roccia (Pubblicato il 18/02/2018 18:57:43 - visite: 326) »

:: Palloni da scirocco (Pubblicato il 18/01/2018 14:44:17 - visite: 284) »

:: Essenza di papiro (Pubblicato il 16/01/2018 13:19:26 - visite: 229) »

:: Primavera al mare (Pubblicato il 08/01/2018 14:13:54 - visite: 313) »

:: Genova di settembre (Pubblicato il 06/01/2018 12:01:38 - visite: 236) »

:: Aprosdoketon (Pubblicato il 05/05/2017 21:54:36 - visite: 722) »

:: Puntini puntini (Pubblicato il 05/02/2017 07:31:17 - visite: 361) »

:: L’attimo fuggente (Pubblicato il 04/02/2017 07:09:48 - visite: 449) »