Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Premio "Il Giardino di Babuk - Proust en Italie" VII Edizione 2021
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Poesia
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 153 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Tue Feb 23 16:21:00 UTC+0100 2021
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

Le vecchie botteghe

di Salvatore Armando Santoro
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutte le poesie dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 13/08/2018 08:57:31

Le vecchie botteghe d'un tempo
ormai rimangono sogni lontani
trovavi sempre il prodotto
che risolveva i tuoi affanni.

 

Le vecchie botteghe d'un tempo
con la padrona in grembiule
che affettava un pezzo di pane
la pasta da sola incartava;

con il marito che allora affettava
salumi con un lungo coltello
che su una pietra affilava,
la mortadella tagliava.

 

Oh, sì, le vecchie botteghe
con la padrona che sapeva di tutto
che i propri clienti istruiva
come toglier le macchie di strutto,

come poi appendere i capi,
come tingere quelli usurati
perché la mamma non buttava via nulla
calzini e vestiti cuciva, aggiustava.

 

Oh, sì, le vecchie famiglie d'un tempo
con la nonna ed il nonno tremante
con la loro esperienza ascoltata,
non serviva né aiuto o badante.

 

Il vecchio borgo d'un tempo
dove uscivi e sentivi: “Buongiorno”
dove ancora ascoltavi dei galli
ed il canto a tutte le ore.

 

Le vecchie stradine d'un tempo
coi bimbi distesi a giocare
non c'era ancora il pensiero
d'un auto che potesse passare.

 

E sentivi il muggir delle mucche
l'odore pesante di stalla
ma anche il profumo dei prati
in modo decente allor concimati.

 

E la famiglia era più unita,
solidale ad ogni bisogno,
ora è arrivato il progresso,
si è soli, ed io lo chiamo regresso.

 

Salvatore Armando Santoro
(Donnas 23.5.2016 – 10,21)

 

L'immagine può contenere: 1 persona, spazio al chiuso
 

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore Salvatore Armando Santoro, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa può sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia per la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Salvatore Armando Santoro, nella sezione Poesia, ha pubblicato anche:

:: Pupazzetti (Pubblicato il 16/01/2021 23:00:32 - visite: 51) »

:: Fabiolo (Pubblicato il 11/01/2021 06:44:28 - visite: 63) »

:: Autunni (Pubblicato il 05/01/2021 23:10:50 - visite: 66) »

:: Il volto dei poeti (Pubblicato il 28/12/2020 00:44:45 - visite: 54) »

:: Il muretto (Pubblicato il 28/12/2020 00:11:23 - visite: 56) »

:: Arrabbiature (Pubblicato il 22/12/2020 07:34:49 - visite: 64) »

:: Morale (saffica) (Pubblicato il 17/12/2020 02:36:49 - visite: 83) »

:: Le chat - Il gatto (Pubblicato il 16/12/2020 10:53:06 - visite: 74) »

:: Il bianco ed il nero (Pubblicato il 16/12/2020 10:48:48 - visite: 52) »

:: Il mio cane assassinato (Pubblicato il 16/12/2020 10:27:01 - visite: 43) »