Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
10 luglio 2020: 149 anni dalla nascita di Marcel Proust
Leggi l'Antologia proustiana 2020: Quarantena a Combray
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Eventi/Notizie/Comunicazioni
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 1152 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Mon Jul 6 00:47:37 UTC+0200 2020
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

Il Giorno della Terra (Earth Day)

Vedi il sito web »

Comunicazione di Giuliano Brenna
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutti gli eventi proposti dall'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 22/04/2011 15:30:39

Il Giorno della Terra (Earth Day)

Oggi si festeggia l'Earth Day, il Giorno della Terra. Un appuntamento che si ripete puntualmente ogni anno dal 1970 e che quest'anno vede coinvolti 174 paesi. E anche Google ha voluto ricordare e festeggiare il Giorno della Terra attraverso un nuovo coloratissimo e animato Doodle.


Oggi, 22 aprile, è un giorno molto particolare, si festeggia l'Earth Day, il Giorno della Terra, un appuntamento che si ripete puntualmente ogni anno dal 1970 quando 20 milioni di cittadini risposero ad un appello del senatore democratico Gaylord Nelson e manifestarono a difesa della Terra.
Emerso allora come un modesto movimento universitario, nel corso degli anni Earth Day è divenuto un avvenimento informativo.
Nel 2000 su iniziativa dello stesso Nelson, nacque l'Earth Day Network e oggi viene celebrato attraverso migliaia di eventi e iniziative in oltre 174 paesi coinvolgendo quasi mezzo miliardo di persone in tutto il mondo.
Anche la Nasa attraverso il suo sito trasmette per questa occasione delle immagini straordinarie che rappresentano  tutto pianeta.
Il 22 aprile anche nel nostro paese è il Giorno della Terra un appuntamento importante, un momento per sensibilizzare le persone sui temi della conservazione dell'ambiente in cui viviamo, dell'inquinamento, della biodiversità, della sostenibilità ambientale e delle risorse rinnovabili.
E in occasione di questa importante ricorrenza anche Google, il più famoso motore di ricerca, si è mostrato puntuale a questo importante appuntamento e  ha voluto ricordare e festeggiare il Giorno della Terra attraverso un nuovo coloratissimo e animato Doodle.
Infine, tra gli obiettivi internazionali di quest'anno c'è la realizzazione di un miliardo di "azioni verdi" entro l'inizio del vertice Onu sullo sviluppo sostenibile previsto a Rio de Janeiro nel 2012.
Si tratta di compiere anche solo un gesto a vantaggio dell'ambiente, come l'utilizzo dell'acqua del rubinetto al posto di quella in bottiglia, utilizzare la bicicletta per recarsi al lavoro, o andare a piedi, sostituire le vecchie lampadine con quelle a maggiore efficienza, fare la spesa con la borsa di tela al posto di quella di plastica. Piccoli cose che sommate tutte insieme possono essere significative. È forse questo il vero significato della Giornata della Terra.



« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore Giuliano Brenna, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa può sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia per la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Giuliano Brenna, nella sezione Eventi, ha pubblicato anche:

:: Briscoe Hall (Pubblicato il 05/04/2020 13:58:55 - visite: 217) »

:: ad Lucem di Alessandro Cortese (Pubblicato il 10/02/2013 19:31:45 - visite: 1940) »

:: Elio Pecora incontra Maurizio Soldini (Pubblicato il 03/06/2011 15:22:06 - visite: 1311) »

:: Stanchi della solita minestra?? (Pubblicato il 15/01/2009 13:03:27 - visite: 1155) »

:: In memoria delle chiese assassinate (Pubblicato il 18/11/2008 12:05:09 - visite: 1414) »

:: Esiste l’Italia? (Pubblicato il 17/04/2008 - visite: 1165) »

:: Giornata Mondiale del Libro (Pubblicato il 17/04/2008 - visite: 1115) »

:: China New Vision (Pubblicato il 17/04/2008 - visite: 1349) »

:: Premio Onda d’arte 2008 (Pubblicato il 11/04/2008 - visite: 1415) »

:: Fotocontest La Macronatura (Pubblicato il 11/04/2008 - visite: 1180) »

:: Sguardi sul mondo che cambia (Pubblicato il 11/04/2008 - visite: 1206) »