:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Antologia proustiana 2021 [Invito a partecipare]
Premio "Il Giardino di Babuk" VII Edizione 2021: le interviste agli autori
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Poesia
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 123 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Tue Jun 8 08:42:12 UTC+0200 2021
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

’ntà suffatara

di rasimaco
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutte le poesie dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 1 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 30/04/2020 18:36:25

Iò sugnu 'cca sutta

e scavu notti e ghionnu

cercu suffaru senza un lamentu

scavu e mi spaccu la carina

pi nun 'mpugnu ri fica e quattru favi.

 

Cantunu l'ariddi 'ntà la chiana

e li cicali ci fannu u contrucantu

sentu a puzza di lu suffaru ca 'nchiana

mentri l'occhi m'abbrucianu

e mi chianciunu pi quantu sunnu sicchi.

 

Iò sugnu cca sutta e un mi movu

manciu pruvuli e agghiuttu fangu

ca spiranza stasira a dda casa ri turnari

ppi viriri ancora ddi quattru addevi

c'aspettanu cull'occhi sempri a la finestra.

Traduzione:

Nella miniera di zolfo

Io sono qui sotto

e scavo notte giorno

cerco zolfo senza un lamento

scavo e mi spacco la schiena

per un pugno di fichi e quattro fave.

Cantano i grilli nella piana

e le cicale gli fanno il controcanto

sento la puzza dello zolfo che sale

bruciano gli occhi

e lacrimano per la loro secchezza.

Io sono quaggiù e non vado via

mangio polvere ed inghiotto fango

con la speranza a quella casa di far ritorno

per vedere ancora quei quattro figliuoli

che aspettano con gli occhi alla finestra.

 

Pbbl.scrivere-16.04.2018


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 1 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore rasimaco, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa può sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia per la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

rasimaco, nella sezione Poesia, ha pubblicato anche:

:: Questo cosmo (Pubblicato il 17/06/2021 19:05:39 - visite: 18) »

:: Oh Terra (Pubblicato il 16/06/2021 15:49:17 - visite: 20) »

:: Guardando in faccia la realtà (Pubblicato il 15/06/2021 16:38:13 - visite: 26) »

:: Festa di borgata (Pubblicato il 14/06/2021 16:51:01 - visite: 23) »

:: Amarezza (Pubblicato il 13/06/2021 20:14:43 - visite: 23) »

:: Era quasi autunno (Pubblicato il 12/06/2021 22:50:29 - visite: 30) »

:: Senza titolo (Pubblicato il 10/06/2021 20:42:45 - visite: 33) »

:: Il vuoto, biglietto da visita della solitudine. (Pubblicato il 09/06/2021 19:35:46 - visite: 32) »

:: La leggenda di Rasima (Pubblicato il 08/06/2021 20:28:25 - visite: 30) »

:: Attimi che ritornano (Pubblicato il 05/06/2021 20:31:05 - visite: 45) »