:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | 4 mani  ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Poesia
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 108 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Thu Feb 22 19:56:58 UTC+0100 2024
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

Una stagione di fiori e di frutti

di Giovanni Rossato
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutte le poesie dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 3 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 30/11/2023 22:02:59

Smetteranno di cadere le foglie?

Smetterò di raccoglierle ogni nuova stagione?

Smetterò di giocare con la sorte?

E’ giusto così?

Scriverò versi inutili?

E’ giusto così?

 

Non mi è data la Sapienza

posso tornare e pulire il pavimento

della stanza vuota

svuotare la pattumiera

e cantare canzoni,

ascoltare versi

con le diciture ben visibili.

 

Occhi che non mi guardano

cuore impermeabile

che ama,

senza sperare però.

 

Certo che i sottotitoli non mi descrivono

 

E’ morto Shane McGowan

 

Non servivano neanche a lui

 

Se non ti raccontano non esisti

dicono in tanti

e io continuo a raccogliere le foglie

del mio giardino.

 

Uno spiraglio di sole

se tu sapessi aspettare

forse,

potrebbe anche essere.

 

Se ci muovessimo dalla strada

per andare a sentieri

da tracciare da soli.

 

Se non ripetessimo mai più

un dove e un come

siamo andati.

 

Non si possono bruciare le foglie,

ci è concesso raccontare amori

o bisogni d’amore

senza tracciarne i confini

senza dire:

“sono disperato”.

 

Continuo a raccogliere le foglie

in giardino,

dolcemente

come non ci fosse

un domani.

 

 

 

Piaceranno i miei versi? No, non me lo voglio chiedere, mi basta essere genuino, lo devo a me stesso.

 

30 novembre 2023


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 3 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore Giovanni Rossato, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa può sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia per la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Giovanni Rossato, nella sezione Poesia, ha pubblicato anche:

:: Ferri del mestiere (Pubblicato il 11/02/2024 17:59:18 - visite: 48) »

:: Bugiardo (resettare l’anima) (Pubblicato il 27/01/2024 18:33:36 - visite: 58) »

:: Il mistero del restare (Pubblicato il 11/01/2024 22:06:26 - visite: 94) »

:: Indice di borsa (Pubblicato il 22/12/2023 11:27:10 - visite: 100) »

:: Didone (Pubblicato il 06/11/2023 18:03:51 - visite: 79) »

:: Poesia poco seria di fine estate (Pubblicato il 07/09/2023 17:09:12 - visite: 89) »

:: Blue jay (Pubblicato il 15/08/2023 11:48:22 - visite: 102) »

:: Importa (Pubblicato il 20/06/2023 16:56:18 - visite: 89) »

:: E’ solo che io (Pubblicato il 24/04/2023 22:24:47 - visite: 190) »

:: Poesia sconnessa (Pubblicato il 24/03/2023 23:08:03 - visite: 221) »