:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Poesia
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 221 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Thu Sep 16 12:41:56 UTC+0200 2021
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

Morte in diretta

di Martin Palmadessa
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutte le poesie dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 22/04/2021 14:20:20

Vi chiedo scusa a priori, ma qualcuno deve pure scriverlo.
Ho guardato, per scelta, e fino alla fine, un video dove lapidano una Donna in Afghanistan, arrivatomi su FB.
L' ho vista morire. So esattamente quale è stata la pietra letale.
Mai più.
Messa in una fossa, trasportata dentro un lenzuolo viva, Donna, femmina, urlante, urlo nero...
Buttata lì dentro.. senza difese e con un branco di uomini-bestie a lanciare pietre.
Da vicino.
E le coprono il viso, il volto, con un velo del cazzo per non guardare la vergogna di quello che stanno facendo...
Si difende con le mani, vedi solo quelle...
Poi le riassettano il sudario, il copricapo, il copri-occhi. E sblam... una pietrata in fronte, poi sul corpo, poi tutti quanti, tutti maschi e armati, lanciano pietre, e prendono la mira.
È uguale dove colpisci ma vuoi mettere?...
E un disumano va a vedere a che punto siamo con la macellazione. Ancora copriamo lo scempio e finiamola.
Un deficiente filma tutto.
Vedo le mani che cercano di proteggersi ancora. Non può farlo. Non sente più dolore.
Ma è viva. Ancora. Probabilmente chiede giustizia. Giustiziatemi. Subito. Trova chi lo fa. Una cazzo di pietra le sfonda il cranio da dietro, tanto non si vede nemmeno il sangue.
C'è il foulard correttamente buttato su un corpo vivente come una sfilata di morte.
E le braccia cadono, come foglie morte sul colpo, come un felice trapasso ad un posto senza pietre, senza dolore imposto gratis.
Il cretino va a controllare se è morta o fa finta. Magari un'altra pietrata te la tiro.
E sono armati. Basterebbe un colpo. Quindi siete figli di puttana.
È morta.
L'hanno lasciata nel buco.
Pieno di pietre.
Aveva solo guardato, con occhi maliziosi, un altro.
OLTRE AL CORONAVIRUS DOBBIAMO RICORDARCI DI QUESTE COSE.

 

©Martin Palmadessa 10 Marzo 2020


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore Martin Palmadessa, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa può sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia per la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Martin Palmadessa, nella sezione Poesia, ha pubblicato anche:

:: La strada (Pubblicato il 14/09/2021 14:01:19 - visite: 26) »

:: Nemo (Pubblicato il 08/07/2021 13:01:14 - visite: 101) »

:: Il tuo profumo (Pubblicato il 16/06/2021 15:13:44 - visite: 137) »

:: Purgatorio (Pubblicato il 04/06/2021 13:42:01 - visite: 138) »

:: Tsunami (Pubblicato il 18/05/2021 17:05:40 - visite: 173) »

:: Cuor di leone (Pubblicato il 14/05/2021 13:26:22 - visite: 145) »

:: Amore senza tempo (Pubblicato il 13/05/2021 15:00:09 - visite: 179) »

:: Cuori (Pubblicato il 13/05/2021 13:25:43 - visite: 157) »

:: Lieve tocco del ciel di sera (Pubblicato il 27/04/2021 10:58:53 - visite: 119) »

:: Malessere (Pubblicato il 26/04/2021 13:03:14 - visite: 127) »