Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Antologia Arte e Scienza: quale rapporto? (invia il tuo contributo entro il 15 gennaio 2020) Premio letterario "Il Giardino di Babuk - Proust en Italie" VI Edizione 2020
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Pensieri
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 551 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Sat Jan 18 22:09:02 UTC+0100 2020
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

L’abbandono di un romanzo

di Maurizio Soldini
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutti i pensieri dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 14/01/2016 17:20:56

L'ABBANDONO DI UN ROMANZO
Mi è successo davvero di rado di abbandonare la lettura di un romanzo. L'ultima volta fu un paio di anni fa quando smisi di leggere un libro di Gramellini.
Oggi la stessa cosa è avvenuta per il romanzo di Marco Peano dal titolo L'invenzione della madre edito da Minimun Fax nel 2015 che è stato dichiarato libro dell'anno di Fahrenheit.

Dopo circa quaranta pagine ho deciso di chiudere e riporre il volume in libreria.
Ritengo che sia scritto con un linguaggio noioso e banalizzante.
Ma la cosa peggiore è che il male viene affrontato con naturalistico distacco e senza alcuna vena affettiva.
Prima di riporre il libro vado alle ultime pagine e trovo scritto che l'editing è stato fatto da Nicola Lagioia. Questo per alcuni potrebbe essere una stregata e stregante referenza, per me è una pura e semplice diminutio...
Peano, inoltre, lavora come editor presso Einaudi.
Cordate... Amicizie... Corsie preferenziali... Porte aperte sui media...
Per fortuna la buona letteratura c'è e i romanzi belli e scritti bene (come ho scritto in recenti post) esistono ancora, anche se non sono stregati e non vincono premi...
Romanzi che rifiutano il linguaggio minimalista della naturalizzazione e che non fanno operazione riduzionistica imbrigliando lo stesso linguaggio nell'orizzonte dell'aridità scientifica e sociologica, ma che si aprono alla lingua della poesia.

[da un post sul mio profilo FB]

Roma, 13 gennaio 2016


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore Maurizio Soldini, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa può sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia per la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Maurizio Soldini, nella sezione Pensieri, ha pubblicato anche:

:: Dialogo assiomatico (Pubblicato il 17/10/2015 19:28:16 - visite: 505) »

:: Non si fa il poeta; poeta si è (Pubblicato il 11/08/2015 10:32:08 - visite: 783) »

:: Dialoghi in versi (Pubblicato il 19/04/2015 21:13:22 - visite: 616) »

:: Nobel non è sanremo (Pubblicato il 22/09/2013 10:46:12 - visite: 885) »