Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
ANTOLOGIA PROUSTIANA 2019: UNA NOTTE MAGICA | partecipa
Premio letterario "Il Giardino di Babuk - Proust en Italie"
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Poesia
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 633 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Mon Apr 22 23:48:33 UTC+0200 2019
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

Sotto l’albero

di Anna Giordano
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutte le poesie dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 12 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 22/12/2014 00:49:50



Stanotte ho guardato il cielo,
ragnatele di stelle lucenti
s’intrecciavano fra loro
erano sfavillii di cuori,
si tenevano per mano,
parlavano d’amore …

Per ognuno ho colto un pensiero
che da sempre coltivo nel cuore
è arrivato il momento di offrirlo
e lo metto qui, sotto l’albero …

A chi ha ferite e problemi,
a chi confida nel domani
a chi di una carezza vorrebbe farne il suo cuscino
a chi aspetta il Natale ogni mattino
a chi soffre nella carne e nello spirito
a chi non crede in niente e neppure in Dio
a chi vuol dare di sé il meglio e non ci riesce
a chi non ha una famiglia
a chi si sente solo e afflitto
a chi pensa di sentirsi sconfitto
a chi non pensa a nessuno
a chi cerca un briciolo d’amore
a chi si sente superiore
a chi vorrebbe essere un altro
a chi impone la sua supremazia
a chi sopporta ogni razzia
a chi fa guerre per seminare orrore
a chi subisce le conseguenze dell’orrore
a chi ha dimenticato che c’è ancora l’amore
e a tutti quelli che hanno un cuore per tutti
e a tutti quelli che non hanno più cuore,

offro quel poco che ho nel mio, un fiore,
affinché questo Natale apporti a tutti,
un po’ più di speranza, d’amore e comprensione.

Buon Natale amici.

Anna



« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 12 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Anna Giordano, nella sezione Poesia, ha pubblicato anche:

:: Auguri Per... (Pubblicato il 14/02/2018 14:09:42 - visite: 268) »

:: Se il male fosse un luogo (Pubblicato il 25/01/2018 17:08:40 - visite: 208) »

:: Dilemma (Pubblicato il 23/01/2018 00:28:50 - visite: 170) »

:: Pensieri velati ( Dedica) (Pubblicato il 18/01/2018 23:54:31 - visite: 245) »

:: Gocce… (Pubblicato il 18/01/2018 23:11:20 - visite: 122) »

:: Haiku ( lucciole) (Pubblicato il 15/01/2018 23:12:58 - visite: 168) »

:: Acrostico Aung san suu kyi (Pubblicato il 06/01/2018 00:01:28 - visite: 210) »

:: Ballerina (Pubblicato il 04/01/2018 22:54:08 - visite: 235) »

:: Bianco Natale (Pubblicato il 21/12/2017 23:42:09 - visite: 256) »

:: Burrascose realtà (Pubblicato il 14/12/2017 01:29:17 - visite: 263) »