Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Premio letterario "Il Giardino di Babuk - Proust en Italie" - V edizione (2019)
PUBBLICATA LA CLASSIFICA FINALE | e-book del Premio | Interviste ai vincitori
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Poesia
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 355 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Wed Apr 17 04:46:34 UTC+0200 2019
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

Nella selva oscura

di Franca Colozzo
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutte le poesie dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 7 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 01/11/2018 18:35:29

L'immagine può contenere: 1 persona

Questo mio componimento, seria riflessione sulla nostra società e sul riflesso che essa ha sulla poesia, nasce in un momento di crisi poetica sulla strada giusta da intraprendere.

Il richiamo ai versi iniziali della "Divina Commedia" coglie -  nella crisi che il sommo Dante si poneva in un momento non facile per lui e nemmeno per la sua città natale Firenze -  un motivo di ulteriori spunti. Ho voluto prendere in giro me stessa in questo mio forse effimero vagabondaggio poetico, fatto di diverse misture e sensazioni, in una società lassa in cui vana è ogni ragionevole azione, dirottata spesso dai social (dissociati dal mondo reale). 

 

 

 

 Nella selva oscura

 

    Sul capo cenere ho asperso...

 Vago nella selva  oscura 

   della coscienza lassa,

 

 ove il pensiero imbruna

 

   e del sole s'asconde

 

     la bellezza pura. 

 

 

Così, solinga,

 

avvolta di paura,

 

priva del mio Poeta 

 

prediletto, dell'aspra 

 

selva ho colto la bruttura

 

tra il pianto

 

dell’anima negletta.

 

  

 Cielo squassato or è da saette

 

 

 

Ulula il vento,

 

annuncio di tempeste. 

Volgo accorata prece

 

 a colui che tra i poeti

 

 eccelle per bravura.

 

 

 

*** 

 

 

 

Libera traduzione in inglese di Franca Colozzo

 

 

 

 In the dark forest 

 

    

On head I spread ashes...   

I was in the dark forest  

of the lax consciousness:  

  the thoughts unclear,  

of the sun hidden  

the pure wonder.

 

So, alone,  

   shrouded in fear, 

   deprived of my Poet, 

  of that nasty forest 

I took the ugliness 

between the tears 

of my neglected soul.

 

 

Heavenly sky now is lightning.

  Howls the wind, 

storm is coming. 

I want to listen heartily 

him who among 

  poets excels for skills.

 

 

 

 


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 7 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Franca Colozzo, nella sezione Poesia, ha pubblicato anche:

:: Perdersi per ritrovarsi (Pubblicato il 07/04/2019 22:50:09 - visite: 261) »

:: Bagliori di vita (Pubblicato il 30/03/2019 22:33:38 - visite: 230) »

:: Onde primaverili#poesiapoeti (Pubblicato il 21/03/2019 20:31:54 - visite: 264) »

:: Gratitudine (Pubblicato il 15/03/2019 22:30:02 - visite: 103) »

:: Proserpina (Pubblicato il 14/03/2019 23:04:48 - visite: 199) »

:: L’istruzione femminile-Female education and its cultural... (Pubblicato il 09/03/2019 10:29:52 - visite: 81) »

:: Giornata delle Donne - Women’s Day (Pubblicato il 08/03/2019 12:46:09 - visite: 237) »

:: Gocce di Primavera - Drops of Spring (Pubblicato il 05/03/2019 00:06:48 - visite: 212) »

:: The shell of Time - La valva del Tempo (Pubblicato il 02/03/2019 01:06:27 - visite: 208) »

:: Ruhun Rengi (Pubblicato il 22/02/2019 10:53:09 - visite: 376) »