Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
ANTOLOGIA PROUSTIANA 2019: UNA NOTTE MAGICA | partecipa
Premio letterario "Il Giardino di Babuk - Proust en Italie"
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Poesia
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 244 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Thu Jun 13 15:52:20 UTC+0200 2019
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

Gocce di Primavera - Drops of Spring

di Franca Colozzo
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutte le poesie dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 13 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 05/03/2019 00:06:48

  GOCCE DI PRIMAVERA  -  DROPS OF SPRING  

 

foto di Franca Colozzo.

 

 

Il biancospino canta
all'alba e risuona
per gli uccelli di rovo,
di bianchi fiori adorno 

ancora in boccio:
sol uno è nato a prima sera 

mentre fischiava la cinciallegra.

 

La primavera avanza nello spazio: 

Marzo è coda d'inverno,
e tutt'intorno brillano in un lampo

fioriture a sprazzo.  

 

La memoria è sbiadita a gennaio,
breve inverno ghiacciato.
Morde il freno della stagione
questa primavera che m'allevia
con il cinguettio,
all'alba e a sera,
di uccelli intorno ai nidi
sugli alberi, vicini fidi.

 

                                                          *

 

 

 DROPS OF SPRING   

 

The hawthorn sings
at dawn and plays
with the bramble birds
adorned of white flowers,
still in bud:
only one has flourished
at the first evening
when the great tit was trilling. 

 

March is the tail of winter,
spring advances in space
and all around flowers
sparkle in a flash. 

 

The memory is faded in January,
a short iced winter.
 It bites the brake of the season,
 Spring that relieves me
with the chirping,
at dawn and in the evening,
of birds around the nests,
 of my house trusted trees. 

 

By Franca Colozzo


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 13 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Franca Colozzo, nella sezione Poesia, ha pubblicato anche:

:: Mute Poetry on Jerusalem - Poesia muta su Gerusalemme (Pubblicato il 30/05/2019 20:03:51 - visite: 320) »

:: Il Manifesto di Ventotene (Pubblicato il 24/05/2019 20:14:56 - visite: 230) »

:: In ricordo di mia madre - In memory of my mother (Pubblicato il 11/05/2019 23:38:28 - visite: 252) »

:: I volti della Violenza - The faces of Violence (Pubblicato il 02/05/2019 23:57:53 - visite: 434) »

:: Notre-Dame degli innocenti (Pubblicato il 22/04/2019 22:13:33 - visite: 384) »

:: Perdersi per ritrovarsi (Pubblicato il 07/04/2019 22:50:09 - visite: 357) »

:: Bagliori di vita (Pubblicato il 30/03/2019 22:33:38 - visite: 290) »

:: Onde primaverili#poesiapoeti (Pubblicato il 21/03/2019 20:31:54 - visite: 311) »

:: Gratitudine (Pubblicato il 15/03/2019 22:30:02 - visite: 137) »

:: Proserpina (Pubblicato il 14/03/2019 23:04:48 - visite: 248) »