Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
ANTOLOGIA PROUSTIANA 2019: UNA NOTTE MAGICA | partecipa
Premio letterario "Il Giardino di Babuk - Proust en Italie"
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Nel vero Anno Zero

di Vittorio Sereni 

Proposta di Teresa Milioto »

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 27/01/2013 11:15:05

Meno male lui disse, il più festante: che meno male c'erano tutti.
Tutti alle case dei Sassoni - rifacendo la conta.
Mai stato in Sachsenhausen? Mai stato.
A mangiare ginocchio di porco? Mai stato.
Ma certo, alle case dei Sassoni.
Alle case dei Sassoni, in Sachsenhausen, cosa c'è di strano?
Ma quante Sachsenhausen in Germania, quante case.
Dei Sassoni, dice rassicurante
caso mai svicolasse tra le nebbie
un'ombra di recluso nel suo gabbano.
No non c'ero mai stato in Sachsenhausen.

E gli altri allora - mi legge nel pensiero -
quegli altri carponi fuori da Stalingrado
mummie di già soldati
dentro quel sole di sciagura fermo
sui loro anni aquilonari. dopo tanti anni
non è la stessa cosa?

Tutto ingoiano le nuove belve, tutto -
si mangiano cuore e memoria queste belve onnivore.
A balzi nel chiaro di luna si infilano in un night.

Poesie, (edizione critica a cura di Dante Isella), Milano, Mondadori, 1995

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Teresa Milioto, nella sezione Proposta_Poesia, ha pubblicato anche:

:: oh, dove ... , di Edoardo Sanguineti (Pubblicato il 15/10/2013 13:08:41 - visite: 1630) »

:: Andiamo a Rubare , di Dario Bellezza (Pubblicato il 18/01/2013 14:07:41 - visite: 1487) »

:: Days of Rome , di Gerard Malanga (Pubblicato il 14/01/2013 13:14:50 - visite: 1085) »

:: A l’éternel Madame , di Tristan Corbière (Pubblicato il 24/11/2012 18:48:28 - visite: 1169) »

:: Pesantezza e tenerezza , di Osip Mandel’stam (Pubblicato il 11/11/2012 18:27:07 - visite: 1347) »

:: Canzone , di Ezra Pound (Pubblicato il 27/10/2012 21:48:44 - visite: 2438) »

:: Sonetto n. 8 - Tu che sei sol musica , di William Shakespeare (Pubblicato il 19/07/2012 21:46:42 - visite: 3696) »

:: Silentium , di Osip Mandel’stam (Pubblicato il 27/06/2012 16:20:14 - visite: 1732) »

:: Otto Poesie Inedite , di Anna Lamberti Bocconi (Pubblicato il 18/06/2012 16:43:03 - visite: 1800) »

:: À une raison , di Arthur Rimbaud (Pubblicato il 13/06/2012 22:04:37 - visite: 1416) »