Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
ANTOLOGIA PROUSTIANA 2019: UNA NOTTE MAGICA | partecipa
Premio letterario "Il Giardino di Babuk - Proust en Italie"
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sul tram

di Fabio Pusterla 

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 25/04/2013 16:09:24

Non serena la curva orientale degli occhi, non ilare il volto
della donna ragazza che ondeggia sulle punte ballerine
al finestrino di un tram, inclina all'indietro la testa
come volesse appoggiarsi a qualcuno, cercare un tepore
o un sostegno, e per caso sei lì, ne ricevi stupito
i capelli, la sosta leggera del capo
appena posato come durante un volo
di passero su un ramo là dove semicaduto
un nido, un vecchio nido spenzolasse
già quasi travolto, dimentico di sé, irriconoscibile.
"Rien que l'espace d'un instant", sorride, e sfilano
tundre, deserti quartieri, freddi di città,
solitudini che in un punto si sfiorano brevi
- un sussulto un istante una spalla, questione di un attimo -
e dopo le scuse di rito un sorriso
poi il nulla.

(da "Corpo stellare", Marcos y Marcos)

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Andrea Piccinelli, nella sezione Proposta_Poesia, ha pubblicato anche:

:: meditationes n. 7 , di Biagio Cepollaro (Pubblicato il 27/05/2015 22:15:33 - visite: 863) »

:: Premessa (la cognizione del dolore) , di Michele Zaffarano (Pubblicato il 27/05/2015 17:25:53 - visite: 593) »

:: da Majakovskiiiiiiij , di Adriano Spatola (Pubblicato il 19/12/2013 17:05:10 - visite: 862) »

:: da Catalogopoema , di Adriano Spatola (Pubblicato il 19/12/2013 15:57:23 - visite: 982) »

:: da Tre lezioni di morale , di Emmanuel Hocquard (Pubblicato il 15/05/2013 19:12:32 - visite: 1147) »

:: da Tecniche di sopravvivenza , di Giulio Mozzi (Pubblicato il 09/05/2013 18:41:16 - visite: 1059) »

:: Why I’m not a painter , di Frank O’Hara (Pubblicato il 23/03/2013 13:00:20 - visite: 1100) »

:: Musica dell’indifferenza , di Samuel Beckett (Pubblicato il 12/03/2013 19:58:58 - visite: 1411) »

:: Dicevo insomma... , di Rosaria Lo Russo (Pubblicato il 23/11/2012 17:46:01 - visite: 1012) »

:: In attesa del dramma , di Maurizio Cucchi (Pubblicato il 15/11/2012 15:46:10 - visite: 1098) »