Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Una notte magica [ Magie e cunicoli spaziotemporali ], Aa. Vv.
Presentazione il 22 settembre 2019, ore 17 presso il Villaggio Cultura – Pentatonic
 
« torna indietro | leggi il testo | scrivi un commento al testo »

Commenti al testo di Amina Narimi
La tua mano

Sei nella sezione Commenti
 

 Amina Narimi - 03/03/2018 20:29:00 [ leggi altri commenti di Amina Narimi » ]

Grazie carissima Sara ti abbraccio forte ..

Amata Cristina, ogni volta che torni è un dono, un respiro vicino alle mie mani

Far... ti ho letto con la mutezza di chi sente arrivare gli occhi chiari
e intanto pronuncia grazie, a bassa voce, grazie

Oh Franchissima, c’è sempre questo dolore che viene dall’esistenza-
Dukka- per come il nostro esserci abbia richiesto, e chieda ogni giorno anche solo per mangiare, il sacrificio di tanto mondo -nel nostro piccolo il sistema immunitario fa guerra ai nostri piccoli batteri-
Vivo questo dolore bagnandolo con tutto l’amore che posso

Salvatore ti abbraccio con le stesse cose buone che mi porti in dono

 Salvatore Pizzo - 01/03/2018 22:48:00 [ leggi altri commenti di Salvatore Pizzo » ]

Leggerti è un po’ come sporgersi da una finestra su un mondo intriso di quella spiritualità che sa di cose buone...
Un abbracciobacio

 Franca Colozzo - 01/03/2018 22:41:00 [ leggi altri commenti di Franca Colozzo » ]

@Anima Narimi. Ogni tua poesia è un’isola felice piena d’amore in cui finalmente respirare aria pura in questo mondo intriso di guerra, di odio, di delitti efferati...
L’amore che scorre tra le dita della mano permea ogni cosa e rivela mondi arcani, oltre le apparenze, in un abbacinante candore dove solo anime innamorate riescono ad immergersi come in una fonte d’acqua limpida e buona. Se tu vivi come narri te stessa e il tuo universo nelle tue poesie, sei veramente una donna fortunata!
Un saluto affettuoso.

Commento non visualizzabile perché l'utenza del commentatore è stata disabilitata o cancellata.

 cristina bizzarri - 01/03/2018 20:05:00 [ leggi altri commenti di cristina bizzarri » ]

Ecco. Leggerti è sentire oltre, altrove, già qui. E speranza è respirare, respirare è pregare, pregare è vivere. In questo nostro tempo eppure in altro, incommensurabile tempo.

 Sara Cristofori - 01/03/2018 19:30:00 [ leggi altri commenti di Sara Cristofori » ]

sempre un incanto leggerti... :)