Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Una notte magica [ Magie e cunicoli spaziotemporali ], Aa. Vv.
Presentazione il 22 settembre 2019, ore 17 presso il Villaggio Cultura – Pentatonic
 
« torna indietro | leggi il testo | scrivi un commento al testo »

Commenti al testo di Loredana Savelli
zia

Sei nella sezione Commenti
 

 Nando - 11/11/2011 16:15:00 [ leggi altri commenti di Nando » ]

Mi verrebbe da dire che il tuo fare poesia è molto spesso ispirato dalla necessità della vita, nel senso che la vita stessa sembra esserne il "committente"; un segno di ciò, almeno per me, è l’assenza di stanchezza, di monotonia, un interesse alla lettura che, almeno in me, non scema.

Ciao Lory

 Federico Caruso - 11/11/2011 11:23:00 [ leggi altri commenti di Federico Caruso » ]

Bel sogno,complimenti...Doveva essere proprio bella la zia Maria.

 Fiammetta Lucattini - 10/11/2011 09:41:00 [ leggi altri commenti di Fiammetta Lucattini » ]

So che la parola più banale da dedicare ad una poeta è "bella". Ma lo è davvero. Ciao!

 Giuseppe Terracciano - 09/11/2011 20:22:00 [ leggi altri commenti di Giuseppe Terracciano » ]

Non so quant’era importante per te zia Maria ma credo, da come l’hai descritta che gli volevi bene. Io avevo zio peppone