Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Premio letterario "Il Giardino di Babuk - Proust en Italie" VI Edizione 2020
Una notte magica: Presentazione il 22 settembre 2019
alle ore 17 presso il Villaggio Cultura – Pentatonic
 
« torna indietro | leggi il testo | scrivi un commento al testo »

Commenti al testo di nadia sponzilli
Raccontami di quando tutto era viola

Sei nella sezione Commenti
 

 Arcangelo Galante - 22/09/2018 10:19:00 [ leggi altri commenti di Arcangelo Galante » ]

Un testo che lambisce la sfera personale dell’autrice, con versi intrisi di velata malinconia, riconducibile ad un passato vissuto e sperimentato sulla propria pelle.
Quel periodo viola sembra aver lasciato il passo ad un triste distacco che, solo il tempo, ha potuto lenire, col suo lento trascorrere.
Resta una fievole speranza, che lascia spazio ad un nuovo inizio, dedicandosi ad un ricordo viola mai avuto e così tanto anelato.
Pubblicazione che ho molto apprezzato.

 nadia sponzilli - 21/09/2018 22:04:00 [ leggi altri commenti di nadia sponzilli » ]

Grazie Giovanni anche del tuo grazie...

 Giovanni Rossato - 21/09/2018 21:57:00 [ leggi altri commenti di Giovanni Rossato » ]

Si, occorre un pò di anestesia, qualcuno che "allenti un pò la vite del dolore". Credo la sofferenza sia qualcosa che non si può dire ma solo indicare è li tutto il nostro sforzo.Bei versi davvero.
Grazie

 Graced - 21/09/2018 20:33:00 [ leggi altri commenti di Graced » ]

Molto bella ma colma di tristezza, ma forse una speranza c’è.