:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | 4 mani  ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
🖋 Il giardino di Sophia (Roma, 05/12/2022)
🖋 Benedetta Berio intervista a Il ramo e la foglia edizioni

« primo suc » Michele Gentile [Ostia-Roma] « prec ultimo »

Sei nella sezione Autori
Pagina aperta 2058 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Wed Dec 7 09:25:00 UTC+0100 2022

Il mio biglietto da visita [ segnala ad un amico ]

Chi sono... in poche righe

Il poeta vive di tanta solitudine e un po' di speranza.

[ per approfondimenti sull'autore vedi la sua biografia » ]

Vivere senza poesia è come navigare senza timone

Tutti i testi dell'autore
:: poesia (9) :: aforismi (6) :: prosa/narrativa (0) :: pensieri (0) ::
:: articoli (0) :: saggi (0) :: recensioni (0) ::

Proposte
:: testi di altri autori proposti da Michele Gentile ::
:: eventi proposti (4) :: video proposti (0) ::

:: commenti: ai testi dell'autore (13) | lasciati dall'autore dal 20/09/2017 (0)
(Tra i commenti sono conteggiati anche quelli ai testi che l'autore può avere tolto dalla pubblicazione, in tal caso i commenti non saranno visibili)
I preferiti :: opinioni/chiacchiere (0) [ sezione disattivata dal 7 luglio 2010 ] ::

Ricerca tra le pubblicazioni di Michele Gentile
La ricerca è svolta sia sulla frase completa che sulle singole parole:
Cerca le singole parole solo se più lunghe di lettera/e
Se vuoi risultati solo sulla frase completa seleziona il valore 1000 nel menu a tendina sopra

Gli ultimi testi pubblicati nelle varie sezioni:


 Eventi [Δ]: La Rocca dei Poeti - III edizione Festival della poesia - 15/11/2017 10:47:58 »

 Poesia [Δ]: Da qualche parte - 01/12/2022 11:57:55 »

 Aforismi [Δ]: chi non si piega - 08/04/2021 10:40:58 »


 

Le pagine in cui Michele Gentile ha messo un segnalibro pubblico [preferiti]


L'autore non ha segnalibri

 

 Dialoga con Michele Gentile / Commenta [ lascia un commento ] [Δ]

(1 commenti: sono visualizzati soltanto gli ultimi 20)

 1 :: Sandro Bertoni - 24/02/2022 20:37:00
[ leggi altri commenti di Sandro Bertoni » ]

Cazzo, ma quanto sei bravo? "La notte più fonda è quella che mette radici nell’anima" è non solo bella, il che è già difficile; ma oltretutto vera. E’ una retta puntata verso l’Eterno e l’Infinito.

 

« primo « prec Michele Gentile suc » ultimo »