Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Antologia proustiana 2020: Quarantena a Combray [invito a partecipare]
LaRecherche.it sostiene "la via immortale", da un’idea di Lello Agretti
Premio "Il Giardino di Babuk - Proust en Italie" VI Edizione 2020
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Proposta_Articolo
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 1193 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Mon Jul 6 11:46:44 UTC+0200 2020
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

Bob Dylan: il Pulitzer alla carriera

Argomento: Musica

Articolo di La Repubblica 

Proposta di Giuliano Brenna »

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 1 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 17/04/2008

NEW YORK
Premio Pulitzer alla carriera per Bob Dylan. Il leggendario cantautore statunitense, 66 anni, ha ricevuto una citazione speciale per il suo "impatto profondo sulla musica popolare e la cultura americana, attraverso composizioni liriche dallo straordinario potere poetico".

Il premio, intitolato all'editore di giornali Joseph Pulitzer, è il più prestigioso dei premi per il giornalismo negli Stati Uniti e la medaglia del servizio pubblico è la più alta distinzione. Ciascun vincitore riceve un assegno di 10.000 dollari. In passato erano stati insigniti del premio speciale i musicisti John Coltrane, gigante del jazz, e il leggendario compositore George Gershwin. Dylan è il primo musicista rock a conquistare il premio. In questa maniera il Pulitzer, hanno spiegato gli organizzatori, intende "esplorare l'intera gamma dell'eccellenza musicale americana". Secondo l'editore americano Simon Schuster, Dylan è al lavoro per terminare il secondo volume della sua autobiografia.

Robert Allen Zimmerman, questo il suo vero nome, ha alle spalle una lunghissima carriera, iniziata negli anni Sessanta: il primo album, Bob Dylan, è del 1962. Molte sue canzoni sono entrate a far parte della cultura e dell'immaginario collettivo di più generazioni: Blowin' in the Wind, My Back Pages, Chimes of Freedom, Song to Woody, Desolation Row, Mr. Tambourine Man, Hurricane. Secondo un sondaggio della prestigiosa rivista musicale Rolling Stone la sua Like a Rolling Stone, è la miglior canzone fra le principali 500 di tutti i tempi.

Bob Dylan dal 1988 è stato inserito nella Rock and Roll Hall of Fame. Time Magazine lo ha incluso fra le cento persone che più hanno influenzato il XX secolo. Per la qualità e lo spessore dei suoi testi, il nome dell'artista è circolato più volte in occasione dell'assegnazione dei Premi Nobel. A giugno il cantautore si esibirà il Italia: il 15 a Trento, in Piazza Duomo, il 16 al Lazzaretto di Bergamo e il 18 giugno a Chatillon (Aosta), al Castello Baron Gamba.

Un Pulitzer alla carriera per le arti è stato consegnato anche a Ray Bradbury, maestro della fantascienza. Altri premi per le arti sono andati al dramma "August: osage county" di Tracy Letts, per il miglior testo teatrale e a "The brief wondrous life of Oscar Wao" di Junoz Diaz per il miglior romanzo. Daniel Walker con il libro "What hath God wrought: the transformation of America 1815-1848" ha vinto il Pulitzer per la saggistica storica. Per quanto riguarda il giornalismo, il Washington Post ha conquistato sei riconoscimenti, mentre due sono andati al New York Times e uno al Chicago Tribune. Da segnalare anche la sezione reportage fotografico e fotografia: nella prima il premio è andato alla Preston Gannaway del Concord Monitor, il premio per la miglior fotografia è andato al fotoreporter di Reuters Adrees Latiif, per la foto scattata a un suo collega giapponese ferito a morte dai militari del regime militare di Rangoon e sanguinante a terra durante la repressione birmana delle proteste dei monaci buddisti.

Da www.larepubblica.it
http://www.repubblica.it/2008/04/sezioni/persone/dylan-pulitzer/dylan-pulitzer/dylan-pulitzer.html

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 1 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore Giuliano Brenna, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa può sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia per la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Giuliano Brenna, nella sezione Proposta_Articolo, ha pubblicato anche:

:: [ Cucina ] Il brodo secondo Escoffier , di Oretta Zanini de Vita (Pubblicato il 25/06/2015 14:32:45 - visite: 1633) »

:: [ Poesia ] Incredibile, la poesia in televisione , di Alberto Dentice (Pubblicato il 04/06/2013 11:18:11 - visite: 1350) »

:: [ Società ] Il nucleare e l’acqua: nessun dorma , di Stella Bianchi - L’Unità (Pubblicato il 06/04/2011 00:32:47 - visite: 1340) »

:: [ Società ] Intervista ad Alberto Arbasino , di Malcom Pagani (Pubblicato il 03/04/2011 16:07:07 - visite: 2703) »

:: [ Società ] La privacy del Cavaliere , di Eugenio Scalfari (Pubblicato il 30/01/2011 20:12:10 - visite: 1097) »

:: [ Storia ] Ipazia, o della laicità , di Michele Martelli (Pubblicato il 10/05/2010 22:21:15 - visite: 1519) »

:: [ Società ] Benedetto XVI ha fallito , di Hans Küng (Pubblicato il 17/04/2010 17:00:29 - visite: 1463) »

:: [ Politica ] Il ministero dell’amore , di Piero Ignazi (Pubblicato il 21/03/2010 21:23:05 - visite: 1194) »

:: [ Politica ] Il cinismo dell’eminenza , di don Paolo Farinella (Pubblicato il 07/03/2010 22:59:32 - visite: 975) »

:: [ Ecologia ] Il delirio della maggioranza , di Antonio Cianciullo (Pubblicato il 31/03/2009 15:31:46 - visite: 1356) »