:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | 4 mani  ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Dalla cripta


Testo proposto da LaRecherche.it

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 4 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 25/03/2019 12:00:00

 

da Esercitazioni comiche 

 

*

 

S'annomina Vittorio ma è un caprone

questi che raspa ingordo nel Dugento

cacando stiticuzzo il suo comento

su' versi del lombardo Matazone.

 

Deh 'l vedi biascicar di religione

sepolto fra le laudi insino al mento:

come grugnisce allora di contento

ch'aggranfia una vulgar predicazione!

 

Se passi per sventura da Bagnolo

turati 'l naso e affretta lo cammino,

ch'è tanto il puzzo suo, ch'è di bogliolo,

 

che tutto impestaría da qui a Torino;

e sai come gli avvien? Cotesto è solo,

ché abbrucia ereticuzzi nel camino.

 

(sonetto, 1983)

 

 

*

 

Di tutte le bagasce di 'sto mondo

che spengono ai cazzoni la gran foja

solo a tua madre si conviene a fondo

il nome abusatissimo di troja:

 

che un dí che le prudeva il conno sfondo

pensò di procacciarsi nova gioja

facendosi chiavar da un verro immondo

che 'l cazzo sciabolava come un boja.

 

Ingravida la lercia, e tosto un figlio

in flusso di diarrea scodella fora:

e fosti annominato Ricciardetto,

 

di due nature no, che tutto al piglio

al corpo agli atti ed alla voce ancora

denunci solo il padre, o maialetto.

 

(sonetto, 1985)

 

 

 

da Scherzi

 

 

*

 

Cicoria ripassata

cicoria del passato

ti sveli per cicuta,

socratica memoria

che emerge dalla storia

in sempiterna gloria;

ma fuor della memoria

tu velenosa scoria

dimetti la tua boria

e torni un'insalata

propizia alla salute

e al tono della cute:

ben blanda sanatoria

per chi sulle vie mute

dell'Ade inesorato

conclude la sua storia

mangiando la cicoria,

che appo la cicuta

è come una cicogna

che porti la vergogna.

Ma fuor di questa fogna

se l'uomo azzarda e sogna

ritorna la cicoria

autentica cicuta,

sicché è giustificata

la vita ch'è passata

la vita ripassata

talquale la cicoria

con cui s'aprí la storia.

 

Morale della storia:

ripasso di cicoria

passato di verdura

passione della storia

storione che ripassa

e Chick Corea che suona.

 

(settenarî, 2017)

 

 

 

da Versi d'occasione

 

 

*

 

Ghiaccio chiede il direttore

ed il ghiaccio gli è portato

in bacile improvvisato:

che malgrazia, quale orrore!

Ecco dunque impacchettato

un glacial contenitore

che determini il rigore

del gassoso prelibato-

 

(ottonarî, 1982)

 

 

*

 

Mobile mente e generoso petto

distillansi in parole allineate

che al suono accordino il concetto

di che, grati lettori, vi beate:

ma niente in prosa vale, né in poesia

senza il comporre tuo, tipografia.

 

(stanza, 2016)

 

 

 

da Atleide

 

 

*

 

[...]

Or eccovi il pensier che volvo in core:

in campo aperto e sotto aperto sole

l'oste inimica alfine si guerreggi,

ché privi della forza dell'Atlide

non son più quei che fûr un tempo eroi:

facile è 'l rischio e vantaggioso il premio

poi ch'in leal disgatti pugnagione

più scusa non avran gli Eritromelî.

[...]

 

 

 

[ da Dalla cripta, Michele Mari, Einaudi ]

 

 


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 4 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

La Redazione, nella sezione Poesia_settimanale, ha pubblicato anche:

:: Quattro poesie inedite da: Al centro della piena (Pubblicato il 19/09/2022 12:00:00 - visite: 259) »

:: Fra le camere (Pubblicato il 09/07/2022 12:00:00 - visite: 150) »

:: Il mondo sul filo (Pubblicato il 27/06/2022 12:00:00 - visite: 130) »

:: Io non posso uscire dal mio pensiero (Pubblicato il 16/05/2022 12:00:00 - visite: 210) »

:: Morte del partigiano (Pubblicato il 25/04/2022 12:00:00 - visite: 157) »

:: Quaderno croato (Pubblicato il 18/04/2022 12:00:00 - visite: 182) »

:: Autobiografia del silenzio (Pubblicato il 11/04/2022 12:00:00 - visite: 342) »

:: Quattro inediti (anticipazione) (Pubblicato il 04/04/2022 12:00:00 - visite: 495) »

:: La pace senza vincitore e senza vinti (anticipazione) (Pubblicato il 28/03/2022 12:00:00 - visite: 390) »

:: Poeti russi e ucraini (Pubblicato il 21/03/2022 12:00:00 - visite: 343) »