Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Premio "Il Giardino di Babuk - Proust en Italie" VII Edizione 2021
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Poesia
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 279 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Tue Mar 2 15:21:55 UTC+0100 2021
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

Di quando non si vuole morire

di Salvatore Pizzo
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutte le poesie dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 10 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 15/06/2020 02:53:20

che stava lì lì per sfuggirti vita
e a stento l'hai trattenuta con sforzo
sì che ti è costato molto, coi denti
mordendola, a farla rientrare in petto
con colpetto di tosse a dir ch'è nulla.

Corre in me un dubbio che mi alletta pianto
mi scorre domanda nel sangue freddo
d'un colpetto si tosse a dir ch'è nulla
si che hai ripreso dondolii di gamba
col piede incastrato tra rete e sponda.

Ma ho visto e sentito: il tumulto in culla
la tentata evasione. Incurante eri.
Ed io che pensavo solo a svanire:
la morte mette le ali ai piedi dei vivi.
Ora che è come niente fosse stato

ormai che mi sei soltanto negli occhi
col piede incastrato tra rete e sponda
me lo chiedo che non ci stai più a letto
come tu sia riuscito a convincermi
a liberartelo il piede sì freddo.

Si finisce con la morte nel cuore
perchè non si vorrebbe morire mai
pur se di essa se ne sente puzza
ed il compattarsi degli arti ghiacci
e tu sentivi essere agli sfilacci.

E'perchè magari si è vista smorfia
contrarsi in faccia, increduli al dolore
che era lì per sfuggire. E non par vero
senza sconcerto esista dipartita
così di altro si preferisce dire

Non parli chi non sa cosa riflette
in sè guardi l'acqua specchio tremulo:
quando si è fratelli di stessa pelle
curiosi si scrutano i nei a vicenda
chiedendo all'altro di non avere paura.


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 10 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore Salvatore Pizzo, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa può sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia per la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Salvatore Pizzo, nella sezione Poesia, ha pubblicato anche:

:: Il tramonto è bugia (Pubblicato il 02/03/2021 01:06:21 - visite: 22) »

:: Intelligenza artificiale (Pubblicato il 23/02/2021 00:06:21 - visite: 50) »

:: Insetto in volo distratto (Pubblicato il 15/02/2021 23:47:42 - visite: 100) »

:: Canto d’inverno (Pubblicato il 09/02/2021 01:16:43 - visite: 139) »

:: Linee di contagio (Pubblicato il 01/02/2021 23:32:07 - visite: 106) »

:: Ricorre (Pubblicato il 25/01/2021 23:37:24 - visite: 122) »

:: Odori e sapori (Pubblicato il 18/01/2021 23:06:51 - visite: 128) »

:: Cipressi (Pubblicato il 11/01/2021 23:03:48 - visite: 140) »

:: Gramigna ti direi (Pubblicato il 05/01/2021 00:12:13 - visite: 144) »

:: Scosse nell’animo (Pubblicato il 28/12/2020 23:51:50 - visite: 136) »