:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
🖋 Premio Il Giardino di Babuk - Proust en Italie - VIII edizione 2022
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Poesia
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 353 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Wed Jul 6 05:31:31 UTC+0200 2022
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

Spento Natale - Off Christmas

di Franca Colozzo
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutte le poesie dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 16 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 10/12/2021 01:22:58

 Potrebbe essere un'immagine raffigurante il seguente testo "Feste Buone"         

          Spento Natale

 

Nulla è più come prima, forse più forte il vento,

Tormenta sfida lo spavento d'un tempo senza pace!

Eppure, turbinando, sale danza di cristalli di ghiaccio, 

Mulinando,  la neve copre ogni bruttura.

S'accendono le luci, metamorfosi d'uno spento Natale,

Strano come le insegne e i draghi a sentinella

D'una piazza con fantasmi in maschera, ora che pure

Il silenzio, afono, appare in punta di sciame sismico

Per il balletto cinico di mille lampadine.

Il Silenzio, che per me aveva sempre un'eco,

risuona ora nel cosmo ammutolito, 

Tace e s'affloscia su punta di siringa.

"Essere o non essere" è il dilemma di molti,

Confinati ai margini delle giravolte mentali

Di pochi o tanti prigionieri del loro Ego.

Se cavie siamo, lasciamo parlare i morti!

"Resurga" la ragione da quest'ossessione da sballo. 

Stravolti i giochi, si rincorrano pure chimere!

"Nessun dorma!" tra figure di mostri,

Veri o immaginari, stringiamo le fila

Per fingere di gioire di quest'assurdo Natale.

 

                                 §§§§ 

 

                   Off Christmas  

  

Nothing is as before, perhaps the wind is stronger,

Storm defies the fear of a time without peace!

And yet, swirling, it rises dance of ice crystals,

Whirling, the snow covers every ugliness.

The lights go on, the metamorphosis of a dull Christmas,

Strange as the shop windows and the sentinel dragons

Of a square with masked ghosts, now that too

Silence, aphonous, appears at the tip of a seismic swarm

For the cynical ballet of a thousand light bulbs.

The Silence, which always had an echo for me,

resounds now in the silenced cosmos,

It is silent and collapses on the tip of the syringe.

"To be or not to be" is the dilemma of many,

Confined to the fringes of mental twists

Of a few or many prisoners of their Ego.

If we are guinea pigs, let the dead speak,

"Resurga" the reason for this crazy obsession.

The games are upset, even chimeras run after each other!

"No sleep!" among the figures of monsters,

Real or imaginary, let's join the ranks

To pretend to enjoy this absurd Christmas. 

 
By Franca Colozzo
 
 
 

 


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 16 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore Franca Colozzo, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa può sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia per la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Franca Colozzo, nella sezione Poesia, ha pubblicato anche:

:: Aspettami alle soglie del Tempo... Espérame a tiempo... (Pubblicato il 23/06/2022 19:27:44 - visite: 103) »

:: Apocalisse Annunciata - Apocalypse Announced (Pubblicato il 08/06/2022 00:06:35 - visite: 201) »

:: Ukraine war in a sonnet - Competition Tunisian-Asian (Pubblicato il 04/05/2022 20:53:16 - visite: 250) »

:: Afghanistan 2022 (Pubblicato il 04/05/2022 00:02:57 - visite: 122) »

:: Epopea di israele - Epic of Israel (Pubblicato il 16/04/2022 01:02:51 - visite: 263) »

:: Spring Breeze (Pubblicato il 24/03/2022 21:40:14 - visite: 146) »

:: Father’s Day - A mio Padre - To my Father (Pubblicato il 19/03/2022 19:25:49 - visite: 256) »

:: Morte annunciata - Death announced (Pubblicato il 08/03/2022 01:31:45 - visite: 333) »

:: San Valentino - Valentine’s Day (Pubblicato il 14/02/2022 18:48:19 - visite: 288) »

:: A suon di guerra e pace - Sound of war and peace (Pubblicato il 14/02/2022 00:19:50 - visite: 212) »