:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Premio Il Giardino di Babuk - Proust en Italie - VIII edizione 2022
invia la tua opera in concorso (Poesia e Racconto breve)
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Poesia
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 213 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Mon Jan 24 09:40:51 UTC+0100 2022
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

In ricordo di David Sassoli - In memory of David Sassoli

di Franca Colozzo
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutte le poesie dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 10 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 11/01/2022 19:19:30

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 1 persona
 
 
In ricordo di David Sassoli
 
Un nome seminato dalla vita,
Umanità dolente porta in petto
Senz'arroganza e con gran rispetto,
Servitore degli umili m’appare.
 
Di lui serberò un gran ricordo
Unico a porgermi la mano
Quando del #Kashmir la petizione
Scelse la via europea dell'azione.
 
Infame fu l’onda del rifiuto
D’ogni accordo da parte indiana
Per il peccato originario d’un Maharajah
Che la terra consegnò al suo alleato.
 
Approvato per l’apatia d'un mondo,
Più che mai cieco e sordo 
Per inerzia e per l'economia,
Dei diritti umani l'asfissia.
 
Sempre così volge la canzone…
Ora che giaci nel mondo dei giusti,
L’anima tua ascende in sospensione
Senza il fardello di preoccupazioni.
 
La tua missione ora in terra lascia
Un segno indelebile a noi umani,
Autentica missione umanitaria
Per le generazioni di domani.
 
                    ***
 
In memory of David Sassoli
 
A name sowed by life,
Sore humanity carries in the chest
Without arrogance and with great respect,
Servant of the humble, he appears to me.
 
I will keep a great memory of him
The only one to hold out his hand
When the petition of #Kashmir
chose the European way of action.
 
Infamous was the wave of rejection
Any agreement on the Indian side
For the original sin of a Maharajah
Who offered that land to his ally.
 
Approved for the apathy of a world,
More blind and deaf than ever
For inertia and economic interests,
So oblivious to human rights.
 
This is how the song always turns ...
Lying now in the world of the righteous,
Your soul ascends in suspension
Without the burden of worries.
 
Your mission now on earth leaves
An indelible mark to us humans,
Authentic humanitarian mission
For the coming generations. 💖
Translated by  Franca Colozzo
 
 


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 10 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore Franca Colozzo, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa può sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia per la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Franca Colozzo, nella sezione Poesia, ha pubblicato anche:

:: Il cigno bianco (Rigopiano) - The white swan (Pubblicato il 19/01/2022 23:11:22 - visite: 88) »

:: Spento Natale - Off Christmas (Pubblicato il 10/12/2021 01:22:58 - visite: 233) »

:: Late October (Pubblicato il 30/10/2021 19:10:01 - visite: 252) »

:: El Che (In onore di Ernesto Che Guevara) (Pubblicato il 11/10/2021 23:25:51 - visite: 280) »

:: Autumn Duet (Pubblicato il 29/09/2021 18:45:12 - visite: 344) »

:: Alla mia amica Pina - To my dear friend Pina (Pubblicato il 20/09/2021 00:28:28 - visite: 267) »

:: Non c’è ragione... There is no reason (Pubblicato il 02/09/2021 00:17:50 - visite: 305) »

:: Anthology Serbia 2021 - World Poets (Pubblicato il 01/09/2021 23:28:00 - visite: 71) »

:: Strade deserte - Deserted streets (Pubblicato il 10/08/2021 18:31:14 - visite: 382) »

:: Angoli a squadro - Squared corners (Pubblicato il 14/07/2021 19:21:03 - visite: 323) »