Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
BUONA ESTATE
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Poesia
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 190 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Fri Aug 7 16:19:58 UTC+0200 2020
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

I sassolini bianchi di Pollicino

di Roberto Maggiani
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutte le poesie dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 31/03/2020 10:58:51

 

Creo ciò che immagino: la realtà.

 

1

 

È come un quadro

sospeso nel vento:

il promontorio col faro

e il mare in delirio –

la cornice totalmente azzurra

e bagnata di salsedine.

 

2

 

Onde battono le scogliere

al modo di mani su tamburi –

danzano le navi.

 

L’oceano è un treno a vapore

nell’aria fredda dell’ovest

verde come la piscina

della casa di fronte.

 

C’è vigore nel gabbiano

che solca rapido il cielo –

un jet senza scia

nel tramonto.

 

Le prime stelle sono fari

nella sera –

indicano la rotta al pianeta

somigliante a una zattera

alla sola luce della luna.

 

3

 

Il fragore dell’oceano

è come quello

che ascoltiamo

nel riproduttore musicale

bit a bit.

 

Riconosci questo profumo?

È salina.

 

4

 

La natura affronta la sua parte

sul palco del cosmo umano.

 

5

 

Creare è dare forma al mondo –

modellare materia o materia virtuale –

ma è necessario immaginare.

Un uomo crea

quando dal suo desiderio

sintetizza diversità.

 

Le nuove forme

hanno scarsa autonomia –

sono prive di vita

tranne quelle plasmate dal piacere

dell’amore.

 

6

 

Creiamo oggetti simili al reale

per essere certi

che nella somiglianza

la realtà non ci abbandoni.

Se un gabbiano

è simile a un aereo

è perché abbiamo seri dubbi

sul significato di realtà

e sulla sua estensione –

posti fuori dai suoi confini

saremmo in grado di tornarci

seguendo le forme dell’immaginazione

come sassolini bianchi di Pollicino?

 

Il mondo reale non sempre

è causale e non si sa

se la realtà preesista all’osservazione.

 

 

 

[ pubblicata su Novecento non più - verso il Realismo Terminale, La Vita Felice, antologia poetica a cura di Diana Battaggia e Salvatore Contessini ]

 

 


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore Roberto Maggiani, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa può sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia per la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Roberto Maggiani, nella sezione Poesia, ha pubblicato anche:

:: Genesi (Pubblicato il 31/07/2020 10:43:19 - visite: 112) »

:: dieci leghe e una chiesa che la riassume (0,0) (Pubblicato il 11/07/2020 15:36:34 - visite: 150) »

:: A proposito delle fregole per la pubblicazione (Pubblicato il 22/05/2020 18:27:45 - visite: 146) »

:: La resa (Pubblicato il 10/04/2020 13:45:33 - visite: 198) »

:: La matrice delle paure (Pubblicato il 27/03/2020 11:45:41 - visite: 373) »

:: Di due punti in due punti... (Pubblicato il 12/03/2020 12:31:39 - visite: 313) »

:: Ti ti tiii (Pubblicato il 14/02/2020 21:43:04 - visite: 296) »

:: I morti (Pubblicato il 31/10/2019 14:09:29 - visite: 395) »

:: Haiku? (Pubblicato il 27/10/2019 11:20:07 - visite: 314) »

:: Minutaglie^ (Pubblicato il 06/09/2019 18:32:26 - visite: 505) »