Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Premio "Il Giardino di Babuk - Proust en Italie" VII Edizione 2021
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Poesia
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 166 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Tue Jan 19 14:09:43 UTC+0100 2021
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

Arpicorda il cuore

di Salvatore Pizzo
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutte le poesie dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 8 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 03/11/2020 00:19:20

Incastonata tra il sogno e la veglia

messa lì, gemma nel frutto ci stavi

incarnata stretta, come rubino

da melograno che golosi si apra. 

 

Ora, che sgranati hai gli occhi di stelle

eterea passione brilli purpurea, 

alle labbra succosa mi sei in gola

deliziosa al palato ch'è notte alta.

 

ricordi che avevo sul palmo della mano  un dente

spezzatosi nel masticare arilli di melagrana

poi gettato a sera nell'Egeo, all'addio

dalla nave al porto di Hiraklion?

'Stasera mi manca molto quel dente

lo ricerco con la lingua che tasta

smarrendosi per la gengiva vuota.

Mi manca al punto da averne

immagine nitida: io che lo tengo tra dita

fluorescente frammento lunare

soppesandolo, prima di gettarlo a Nettuno.

Era buio pesto, sul porto di Creta

c'era la pioggia sui tetti e sull'acqua

di rubini granati ammollanti di piacere

A bocca aperta li accoglievo succhiandoli

capezzoli. Ma a bocca chiusa dormii la notte

sul ponte. Accanto a te che, di melograni

avevi il profumo sulla pelle(ipocrita la pelle)

e del succo il sapore tra le gambe: 

 

Al gran ballo indossando livrea

oltre i veli vado nel sogno

in trasparenza. D' arpicorda

il cuore, agili note ne trae

 

il vento: strimpella con dita

sottili, come cime all'aria

cascanti  dall'albero maestro

vil chioma avventata di pioggia.


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 8 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore Salvatore Pizzo, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa può sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia per la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Salvatore Pizzo, nella sezione Poesia, ha pubblicato anche:

:: Odori e sapori (Pubblicato il 18/01/2021 23:06:51 - visite: 66) »

:: Cipressi (Pubblicato il 11/01/2021 23:03:48 - visite: 107) »

:: Gramigna ti direi (Pubblicato il 05/01/2021 00:12:13 - visite: 115) »

:: Scosse nell’animo (Pubblicato il 28/12/2020 23:51:50 - visite: 104) »

:: Un nuovo e aureo inizio* (Pubblicato il 21/12/2020 23:39:33 - visite: 157) »

:: Il volo è come una ciliegia (Pubblicato il 15/12/2020 00:11:30 - visite: 125) »

:: Incipiente l’inverno (Pubblicato il 07/12/2020 22:49:15 - visite: 148) »

:: Accordi azzardati (Pubblicato il 01/12/2020 00:01:20 - visite: 125) »

:: Un cruccio l’ispira (Pubblicato il 23/11/2020 23:38:35 - visite: 143) »

:: L’uomo nero (Pubblicato il 16/11/2020 23:44:21 - visite: 160) »