:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Antologia proustiana 2021 [Invito a partecipare]
Premio "Il Giardino di Babuk" VII Edizione 2021: le interviste agli autori
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Poesia
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 86 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Tue Jun 22 13:03:03 UTC+0200 2021
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

Spaesamento

di Bianca Mannu
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutte le poesie dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 1 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 11/05/2021 11:03:53

  

Sulle rive della Sprea

una piccola s’è persa

bianca

di capelli

antica ragazza.

 

Arcaica

e

così

Bianca

che

senza riconoscersi

si guarda

 riflessa dai lumi

freschi di globalizzazione

delle vetrine gotiche.

 

“Che fa lei qui

simile a una formica

stanca

che cammina a vuoto

da sette lunghi dì

come se le tornasse nuovo

aver lasciato il suo covo

 e quel vaso a uovo

 di cotto

dove a stento alleva

una «begonia discolor»

 laggiù

sul  calcagno dell’Isola

del Lapislazzuli mar?

 

Nel cuore della Prussia

si aggira un po’ perplessa?

 Da questa babilonia

di segni e di sentori crucchi

di tracce dei vecchi orrori

  è sazia e intormentita?”-

chiede a lei

la faccia mia

stranita

 

Scoccano

teutoniche

dal campanile a cuspide

 maiolicato in verde

le Stunden/Uhr

sopra la

Brandenburger Tor

 

Stunden con punta d’or!

 Teutonica mente affiggono 

a un cielo plumbeo

la bronzea quadriga

della Valchiria  

alata:

una Nike grexata

 

E ancora bronzi

 bronzi e falsi ori -

che mezzo mondo pianse -

a incombere

tra il verde rabbuiato

su parchi e su giardini

 curati con germanico

ripicco

 

         Ma alla formica in tour

i formicai stranieri

con vezzi

dietro ai vetri

di cortine

schiuse a cuore

su vasi

di finti narcisi

non destano stupore

 

Tranne l’ossequio

per le simmetrie geometriche

sono simili al suo

che

rosso-fiamma

ostenta invece

una begonia

sulla rozza cornice

del balcone

dove

i  suoi tramonti accesi

spiando va

infervorata e sola

 

Da lì

- ecco la nostalgia!-

 almeno col maestrale

vola

e non scrive cilecca

qualche sua

parola.

 


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 1 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore Bianca Mannu, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa può sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia per la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Bianca Mannu, nella sezione Poesia, ha pubblicato anche:

:: L’altra metà dell’uomo (Pubblicato il 09/05/2021 12:39:49 - visite: 54) »

:: Fasi (Pubblicato il 02/05/2021 20:46:20 - visite: 106) »

:: Silenzio e silenzi (Pubblicato il 28/04/2021 12:35:16 - visite: 128) »

:: Colpi di coda (Pubblicato il 27/04/2021 12:33:37 - visite: 113) »

:: Un certo vento (Pubblicato il 19/04/2021 11:31:31 - visite: 143) »

:: Vizio di vivere da sulla gobba del tempo (Pubblicato il 18/01/2021 10:11:15 - visite: 111) »

:: Sintesi e dispersione (Pubblicato il 10/01/2021 20:59:41 - visite: 113) »

:: Lasciami respirare (Pubblicato il 12/06/2020 00:12:47 - visite: 393) »

:: Nel brodo dell’umano (Pubblicato il 08/07/2019 10:27:55 - visite: 346) »

:: Niente! (Pubblicato il 19/10/2018 13:04:37 - visite: 410) »