:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | 4 mani  ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
🖋 Il giardino di Sophia (Roma, 05/12/2022)
🖋 Benedetta Berio intervista a Il ramo e la foglia edizioni
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Poesia
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 82 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Tue Nov 29 22:29:15 UTC+0100 2022
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

La giostra

di Davide Marchese
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutte le poesie dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 06/10/2022 11:17:11

La giostra

 

Fra i sorrisi di una estate

riconosco quello tuo

mentre affiorano i miei passi

dove il fiume non è in piena.

Torna alla penombra

delle scale silenziose

quella musica di giostra

quando avevi gli occhi chiusi.

Dove un poco si alza il vento

s'ingialliscono le foglie

quand'è che le calpesto

scompigliandoti i capelli.

Sotto portici di pioggia

scappavano i bambini

alla fine della scuola

trovandosi al riparo.

Fu il Pavone a dimostrarti

il suo effimero segreto,

( tesori ai piedi scalzi

d'un sfuocato arcobaleno...)

ma non lo raggiungesti

mentre io...l'inseguo ancora.

La lenza si attorciglia

non appena l'esca affonda,

rimangon le tue ciglia

ma lo sguardo non le incontra...

e dove non hai volto

riconosco quello mio,

pur...se il tuo non lo ricordo

sai che quello sono io.

Adesso sopravvivi;

so che sei davvero

dietro quel pertugio

ad attendermi dal retro.

Il locale s'è affollato

d'una grande confusione,

il temporale ha rinfrescato

i gerani sul balcone...

 

affondano i miei passi

nella sabbia dei ricordi,

nel fruscio dei campi incolti,

nelle brevi sonnolenze.

Rammento il tuo sorriso

però non ti ricordo,

fra le nebbie sollevate

dai fumi dell'asfalto.

Escon dalla terra

umidi i lombrichi,

segugi dei segreti

che la vita non trattiene.

Sgretolan le sponde

di miniere luccicanti,

dove ora si confondon

con fiori appariscenti.

Cadono sgualciti

petali fra i tuoi

cani addormentati

in cortili di cascina.

Il sole si diverte

fra i giochi di prestigio.

Ghigna. E il diamante

mostra l'iride smarrito.

Dalle ante filtra ancora

un po' di quella luce,

alla sera riconduce

e s'accendono i lampioni...

altrove v'è il silenzio,

la notte che dispera,

il grano ancora intento

a divenire quel che era.

Il fiume torna in piena

dove l'orme s'inghiottisce.

Fra i sorrisi d'una estate

quella musica finisce.

 

 

 


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore Davide Marchese, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa può sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia per la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Davide Marchese, nella sezione Poesia, ha pubblicato anche:

:: Il fiore della melagrana (Pubblicato il 07/10/2022 14:26:00 - visite: 78) »

:: Aguirre (Pubblicato il 04/10/2022 15:02:44 - visite: 42) »