:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | 4 mani  ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Poesia
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 148 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Fri Mar 1 22:41:56 UTC+0100 2024
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

Guarigione disgraziata

di Elisa Mazzieri
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutte le poesie dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 2 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 03/07/2023 05:05:42

Cura finita

e ora si potrebbe parlarti 

privi di pena, la tua

 

Eppure ora vanno di fretta

tronfi di fantastici imprevisti

attaccano rapidi, senza discorso

a volte persino ti dimenticano

appoggiata allo scaffale

la tua voce sfondo vintage

all'andirivieni misero quotidiano

della loro spaventosa ignoranza

vestita da saggia stirpe eletta

 

La Perturbante va sempre

azzittita: che non si ascoltino

le sue parole e non se ne incroci

lo sguardo malefico

 

Ora, eppure sei guarita

è attestato in doppia firma

ma il tuo occhio spento non basta

infastidisce il loro sollievo

la tua disgraziata docilità

 

Dicono che sei stata collaborativa

e in fondo per la tua isteria

sono bastati punteruolo e martelletto

e gambe aperte in costrizione

          sia lode agli stupratori sadici

          impotenti in camice bianco!

 

Che tuo padre e tuo marito

si costruiscano invece ponti

dai pilastri ben radicati nel ventre

violato del mondo

atti a reggere la fuga

 

Ingiurati terra e corpo

ignorati sussultano

secoli gonfi

di acque 

ferme frananti

 

 


A tutte le donne che sono state interrotte. A quelle che non si sono spezzate e alle altre che hanno reso alla vita scontando la pena con la violenza di corpo e mente. Dato che non esiste una scelta ma solo la condanna della sopraffazione di un genere sull'altro, di un popolo sull'altro, dell'individuo sull'individuo. Non c'è eroismo nella resistennza alla violenza, non c'è collusione nelle resa alla violenza se il prezzo è la vita. C'è solo oltraggio nell'esercizio del potere, nella dicotomia: santa o puttana.


 



 




 


 


 


 


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 2 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore Elisa Mazzieri, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa può sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia per la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Elisa Mazzieri, nella sezione Poesia, ha pubblicato anche:

:: Don’t cry (inglese) (Pubblicato il 28/01/2024 18:31:18 - visite: 104) »

:: Festa in frantumi (Pubblicato il 03/01/2024 04:18:57 - visite: 78) »

:: Il massacro di Venere (Pubblicato il 28/12/2023 04:59:47 - visite: 78) »

:: Io amo queste strade (Pubblicato il 26/12/2023 01:20:40 - visite: 67) »

:: Complementare (Pubblicato il 04/12/2023 06:08:01 - visite: 132) »

:: E io non sarò mai moglie (Pubblicato il 19/06/2023 05:07:57 - visite: 158) »

:: Due soldi di dramma (Pubblicato il 30/05/2023 02:37:11 - visite: 157) »

:: Sul Ring (Pubblicato il 16/05/2023 05:08:31 - visite: 191) »

:: Lieve abisso (Pubblicato il 27/02/2023 19:40:48 - visite: 252) »

:: Il primo giorno (Pubblicato il 11/02/2023 05:34:52 - visite: 145) »