:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | 4 mani  ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Poesia
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 106 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Tue Jun 18 16:23:33 UTC+0200 2024
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

Nido d’illusioni

di Vincenzo Corsaro
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutte le poesie dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 4 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 22/05/2024 12:30:53

Un fiore di luna s'impigliò nella mia ala,

quante stelle nelle notti solitarie,

e mille mondi, mille universi da scoprire.

 

Non ti avessi mai incontrata,

mille volte sono morto, senza mai morire,

non ti volti mai indietro, sempre avanti,

fra le strade, sempre gente da aiutare,

ma mai la tua mano ha sfiorato la mia.

 

Il mio vecchio cuore innamorato,

parlandomi di te, mi giurò

che eri già in lui prima che nascesse

e i germogli del tuo seme

sono ormai ferite profonde 

di radici che mai nessuno sradicherà.

 

Tante sere quanta voglia...

fermare le vele della vita e lasciarmi andare alla deriva.

Com'è duro questo amore

e come mi pesa il giorno prima di chiudere gli occhi.

Quante veglie, come le soglie di un sogno,

per arrivare sempre più vicino al tuo cuore

e mai raggiungerlo....

 

E la tempesta mi sorprese

nel cuore di un'apparente calma,

si beffava delle mie lacrime,

nella notte si distese su di me

e fino all'alba mi cantò di te,

amore, meraviglia, sogni

da sempre padroni del cuore,

e fu qui che la mia fine cominciò.

 

Fino a quando inventerò un nido d'illusioni ai piedi dell'arcobaleno

per rinchiudervi i miei pensieri, i miei sogni

e quante scuse per questo cuore,

per questo amore ormai finito?

 

Mia amata, silenzio come lama,

mantello di luce, antico sogno,

eterna attesa, dardo teso mai scoccato,

quanta voglia, quanta voglia ho, senza te,

di morire...

(2015)


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 4 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore Vincenzo Corsaro, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa può sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia per la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Vincenzo Corsaro, nella sezione Poesia, ha pubblicato anche:

:: Il fiore del sorriso (Pubblicato il 14/06/2024 17:48:16 - visite: 53) »

:: Tacque anche il frusciar delle foglie (Pubblicato il 10/06/2024 22:19:43 - visite: 74) »

:: Grazie ancora (Pubblicato il 10/06/2024 17:09:28 - visite: 67) »

:: Il custode dell’anima (Pubblicato il 05/06/2024 15:23:13 - visite: 88) »

:: Una nuova voce (Pubblicato il 30/05/2024 11:27:58 - visite: 92) »

:: Il fardello della vita (Pubblicato il 18/05/2024 13:07:26 - visite: 106) »

:: Abbraccia la mia solitudine (Pubblicato il 15/05/2024 10:34:47 - visite: 95) »

:: Ode alla morte (Pubblicato il 08/05/2024 16:20:05 - visite: 135) »

:: Alla fine dell’arcobaleno (Pubblicato il 01/05/2024 10:41:18 - visite: 120) »

:: La mente è il limite, l’anima l’infinito (Pubblicato il 19/04/2024 08:58:22 - visite: 126) »