Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Premio letterario "Il Giardino di Babuk - Proust en Italie" - III edizione (2017)
I vincitori
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Proposta_Narrativa
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 56 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Tue Mar 28 17:46:42 UTC+0200 2017
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

Rilke e la natura dell’oscurità’. Il nuovo libro di F Ermini

di Gio-Ma 

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 08/03/2017 07:01:06

RILKE, a 90 anni dalla morte
A 90 anni dalla morte di Rilke. A 40 anni dalla fondazione di Anterem.

«Perché il nostro cuore ci eccede, sempre, come il loro eccedeva.
Non possiamo più cercarlo in immagini che lo plachino…»

‘Rilke e la natura dell’oscurità’. Il nuovo libro di Flavio Ermini.

L’ultimo lavoro saggistico di Flavio Ermini si configura come un profilo letterario assolutamente inedito di Rainer Maria Rilke. Il volume ha per titolo Rilke e la natura dell’oscurità ed è pubblicato da AlboVersorio, 2015, nella collana 'Studi' diretta da Erasmo Silvio Storace.

Seguendo un cammino che va da opere leggendarie come le Elegie duinesi fino a lavori meno frequentati dalla critica come Worpswede, Ermini si accosta alla scrittura di questo poeta lungo sentieri obliqui, laterali, in ombra: là dove una parola ancora può dirsi nell’aderire al movimento del testo, nell’assentire al gesto sempre incompiuto della nominazione.

Grazie a tale esperienza, Ermini può registrare qualcosa d’imprevisto e insieme d’impensato rispetto alle abituali cognizioni sulla poetica di Rilke.

https://alboversorio.wordpress.com/catalogo/collana-studi/.

Ne parlano: Giorgio Bonacini su L'immaginazione; Patrizia Garofalo su tellusfolio.it; Marco Furia su Pergeion; Giuseppina Rando su tellusfolio.it e su Il Segnale; Marco Ercolani su Blanc de ta nuque; Giulio Galetto su L'Arena; Danilo Di Matteo sulla Riforma; Cesare Milanese su QuiLibri; Andrea Tagliapietra su Poesia.

Segnalazione:

È in distribuzione il numero 93 di “Anterem” (dicembre 2016). È un volume di grande rilievo, come si può rilevare dal sommario.

Il tema cui il numero è dedicato è 'La poesia non è un genere letterario'.
A tale proposito Flavio Ermini registra nell’editoriale: «La parola che parla nella poesia non fa segno, non entra come moneta di scambio nel commercio quotidiano; non fa opera di senso. Non è la parola ineffabile che scende dall’azzurrità, ma quella che sale come fumo e fuoco dal vulcano. È una lingua di “laggiù”, ma è l’unica che può dire cosa accade 'qui'». Viene sottolineato in tal modo che «la poesia non è tanto un 'genere' o una 'categoria letteraria', non è un mero ornamento dell’esserci e della sua finitudine, bensì una forma di vita che svela una natura probabilmente indefinibile, ma sulla quale non possiamo non riflettere».

Convengono al dialogo su questo numero poeti e filosofi di rilievo internazionale, in un succedersi avvincente di poesie e saggi. Significativamente il numero si apre con una delle più belle poesie di Marina Cvetaeva: 'Poeti', nella traduzione di Elena Corsino.
A tutti coloro che, sulla base di questi elementi, desiderano iniziare a confrontarsi con il nostro cammino di ricerca consigliamo di abbonarsi. L’abbonamento è biennale e consente un aggiornamento costante sulle più significative tendenze poetiche internazionali.
È comunque possibile richiedere anche solo questo speciale fascicolo.


Per richieste e informazioni scrivere alla direzione: flavio.ermini@anteremedizioni.it


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

 

Giorgio Mancinelli, nella sezione Proposta_Narrativa, ha pubblicato anche:

:: A Parma , pres.ne libro alla Libreria Voltapagina , di Gio-Ma (Pubblicato il 24/02/2017 06:41:20 - visite: 90) »

:: Corso sulla lingua e la cultura genti italiane ed europee. , di Gio-Ma (Pubblicato il 07/02/2017 18:17:58 - visite: 118) »

:: 53 autori Youcaniani a Firenze Libro Aperto , di Gio-Ma (Pubblicato il 28/01/2017 11:46:10 - visite: 118) »

:: Auand Meets NYC / jazz , di Gio-Ma (Pubblicato il 04/01/2017 06:06:26 - visite: 136) »

:: Auguri da Novara Jazz Official , di Gio-Ma (Pubblicato il 22/12/2016 17:34:16 - visite: 101) »

:: Ariosto e il Novecento incontri a Novale Milanese , di Gio-Ma (Pubblicato il 09/11/2016 18:50:30 - visite: 157) »

:: Originalità? Anche no, grazie , di Piera Rossotti Pogliano (Pubblicato il 20/10/2016 16:47:44 - visite: 179) »

:: Andrej Tarkovskij , di Gio-Ma (Pubblicato il 27/08/2016 03:02:38 - visite: 199) »

:: Isaac Asimov , di Gio-Ma (Pubblicato il 14/04/2016 18:02:47 - visite: 320) »

:: Carl Gustav Jung - ’Ogni vita...’ , di Giorgio Mancinelli (Pubblicato il 13/11/2014 11:11:46 - visite: 802) »

:: Il Labirinto , di Georges Bataille (Pubblicato il 23/04/2012 07:54:27 - visite: 900) »

:: da “Amore lontano” Sebastiano Vassalli , di Sebastiano Vassalli (Pubblicato il 14/03/2011 12:08:44 - visite: 1150) »

:: La criminale sono io , di Tiziana Colussi in e-Book ed. la Recherche.it (Pubblicato il 21/11/2010 08:32:56 - visite: 890) »

:: La Corte dei Miracoli , di Yorick in e-Book ed. la Recherche.it (Pubblicato il 17/10/2010 08:48:28 - visite: 792) »