Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Antologia Arte e Scienza: quale rapporto? (invia il tuo contributo entro il 15 gennaio 2020) Premio letterario "Il Giardino di Babuk - Proust en Italie" VI Edizione 2020
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Prosa/Narrativa
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 1245 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Sun Dec 8 11:13:10 UTC+0100 2019
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

I napoletani rubano

di Gaetano Guerrieri
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutti i testi in prosa dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 3 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 21/11/2009 20:24:15

"Le Leghe non sono razziste, siamo noi che siamo meridionali"

Tutti noi meridionali e, in particolare, tutti i napoletani rubiamo. Rubiamo per abitudine, attitudine e tradizione.
Rubiamo tutti, sempre. Rubiamo tutto e a tutti.
Noi meridionali, specie se napoletani, ci svegliamo la mattina, scendiamo di casa e scassiamo il finestrino della macchina parcheggiata; non contenti di rubare lo stereo, scassiamo il blocco dell’accensione, mettiamo in moto direttamente coi fili e rubiamo tutta la macchina anche se, in realtà, è la nostra. Lo facciamo per istinto, non riusciamo a farne a meno. Anche i ricchi se meridionali, specie se napoletani, rubano. Anche quelli vestiti bene, eleganti e pieni di soldi. Noi meridionali, tutti noi meridionali, specie se napoletani, rubiamo.
Scassiamo i vetri delle finestre e scavalchiamo anche per andare a casa nostra. È più forte di noi, non possiamo farne a meno. Anche le donne meridionali, specie se napoletane, rubano.
Le donne meridionali, specie se napoletane, le calze non le indossano come le altre donne, quando vanno a fare la spesa le mettono in faccia.
Noi meridionali, specie se napoletani, rubiamo tutti, è vero, ma non rubiamo a te come individuo singolo ma a te come società, a livello di essere umano perché sei tu che ti fai rubare e perché vieni al meridione e a Napoli in particolare.
Per evitarlo basta che non vieni da noi, in meridione e, in particolare, a Napoli.


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 3 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore Gaetano Guerrieri, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa può sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia per la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Gaetano Guerrieri, nella sezione Narrativa, ha pubblicato anche:

:: I giovedì di Sissi - 01 (Pubblicato il 27/02/2010 22:48:26 - visite: 988) »

:: Alba rotta (Lento, lentissimo, mesto) (Pubblicato il 14/11/2009 20:46:00 - visite: 882) »

:: La rotondità chiamata gluteo (Pubblicato il 12/11/2009 18:01:46 - visite: 791) »

:: Il pene quella stupida testa di (Pubblicato il 03/11/2009 18:44:08 - visite: 1162) »

:: A me -mi- piace Perluskony (Pubblicato il 03/11/2009 12:59:54 - visite: 868) »

:: Hagher, Mogol e Lucio Battisti (Pubblicato il 25/10/2009 12:59:21 - visite: 993) »

:: A Calliani non far sapere quant’è buono il ca(l)ci (Pubblicato il 16/10/2009 22:54:48 - visite: 1060) »

:: 50 mosse 88 passi 99 Posse (Pubblicato il 25/09/2009 13:44:24 - visite: 952) »

:: Partita di calcio su un letto a due piazze (Pubblicato il 18/09/2009 00:13:08 - visite: 888) »

:: Amare e ammirare (Pubblicato il 17/09/2009 17:22:11 - visite: 1009) »