:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | 4 mani  ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
 

Collana di eBook a cura di Giuliano Brenna e Roberto Maggiani

« ultimo pubblicato prec » « suc primo pubblicato »

eBook n. 234 :: Il calciatore un fingitore, di Gian Piero Stefanoni
LaRecherche.it [Poesia]

Invia questo eBook al tuo Kindle o a quello di un amico »

Proponi questo libro ad uno o pi lettori: invia il collegamento all'eBook
http://www.larecherche.it/librolibero_ebook.asp?Id=240
Di Gian Piero Stefanoni
puoi anche leggere:
Data di pubblicazione:
07/05/2019 12:00:00


Formato PDF - 1 MByte
Scarica/apri/leggi [download] »
Aperto/scaricato 706 volte

Formato EPUB - 1 MByte
Scarica/apri/leggi [download] »
Aperto/scaricato 257 volte

Formato mobi per Kindle
Invia al Kindle »
Aperto/scaricato 0 volte
Downloads totali: 963
Ultimo download:
16/04/2024 20:44:00
Notizie sull'eBook

Recensione di Marco Fontanelli su il Catenaccio: leggi

Recensione di Claudio Pagelli: leggi

Recensione di Nazario Pardini sul blog Alla volta di Leucade: leggi

Segnalato su storiedifootballperduto.blogspot.com: leggi

Recensione di Luciano Nanni su Literary.it: leggi

# 5 commenti a questo e-book [ scrivi il tuo commento ]

 Giovanni Arena - 13/05/2019 22:07:00 [ leggi altri commenti di Giovanni Arena » ]

Il poeta colui che capace di raccontare, attraverso il difficile strumento del verso, della rima e della parola, ci che l’uomo comune pensa, vive, gioisce e soffre quotidianamente. Grazie a Gian Piero per aver dato vita e forma, ancora una volta, ad emozioni spesso impossibili da descrivere.

 Eugenio Nastasi - 13/05/2019 11:43:00 [ leggi altri commenti di Eugenio Nastasi » ]

Mutuato da un titolo di Pessoa che definiva fingitore "il poeta", Gianpiero Stefanoni ci consegna un mannello di poesie che confermano le su indubbie qualit di autore. Con riferimenti ora al mondo calcistico ora a quello della sua infanzia, in un impasto analogico ricco di ascendenze gnomiche, il Nostro con sottile gusto meditativo si avanza a dare pi profondi sensi e immagini e visioni che evolvono dalla cronaca sportiva fino a raggiungere esiti pi vivi e vitali.Si tratta in sostanza di vibrazioni di naturalezza discorsiva che giungono al piano della polivalenza semantica, risultato questo di indubbia efficacia.

 marzia spinelli - 12/05/2019 19:53:00 [ leggi altri commenti di marzia spinelli » ]


bello ironico e commovente questo poetico omaggio al calcio reso con versi sempre attenti e precisi. complimenti a Gian Piero!
Marzia

Commento non visualizzabile perch l'utenza del commentatore stata disabilitata o cancellata, l'utente potrebbe averne fatto richiesta.

 Antonino - 07/05/2019 12:38:00 [ leggi altri commenti di Antonino » ]

Libro splendido.
Poesie che esprimono il senso (anche) del calcio moderno.
Complimenti al poeta.