:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | 4 mani  ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
🖋 Un ricordo del nostro caro amico e poeta Nicola Romano
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Prosa/Narrativa
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 1374 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Sun Sep 25 02:30:52 UTC+0200 2022
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

Istanbul

di Serenella Menichetti
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutti i testi in prosa dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 03/07/2011 10:20:38

 
Notte blu. Il Bosforo blu. Il tuo vestito blu.
Solo il biancore della luna e quello perlaceo del tuo seno, illuminano questo silenzio blu.
Sei seduta sugli scalini di un edificio di questa città magica, per sempre ponte tra Oriente e Occidente e, aspetti...
Un gatto scuro, forse blu, miagola per la fame. Ahmet, non è venuto.
Vi eravate conosciuti all’Università, in un modo troppo banale: lui ti aveva riportato la stilo
che avevi lasciato sul banco.
Poi vi eravate incamminati insieme, conversando. Fino ad arrivare in quella piazza, piena di gente, dove le poliziotte invece di manganelli e mitra, portavano in braccio mazzi di fiori.
Ne avevi sentito il profumo che ti aveva inebriata. Gli occhi di Ahmet erano preoccupati, non ne capivi il perché, i tuoi radiosi.
Da quel momento i vostri tempi si uniscono e, volano insieme.
“Volare” Spesso gli cantavi la bella canzone italiana, intonandone il ritornello: “Nel blu dipinto di blu” Lui rideva quando la cantavi.
Mentre lo aspetti, il silenzio è infranto da un trambusto. Vedi sfilare davanti a te una serie di camionette della polizia. Sono blu, come il colore di questa notte, che trasmuta e che adesso, ti fa rabbrividire. Ti infili un golfino.
Il canto intermittente di un mitra assale all'improvviso la quiete. Un odore pungente di polvere da sparo cancella il lieve ricordo di fiori profumati.
Ti alzi, barcollando, aggrappandoti a quel blu, che si scioglie e lentamente cade lasciandoti spoglia e sola, in un luogo che adesso non sembra avere più nessuna parvenza di magia.
Dopo pochi passi frettolosi, concitati, ti ritrovi nel vicolo:
Ahmet, giace a terra, i suoi occhi spalancati portano dentro l'ultima porzione di quel magico blu di quella strana notte. Mentre i tuoi occhi incontrano il rosso scarlatto del suo sangue, annegandovi per sempre.

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore Serenella Menichetti, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa può sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia per la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Serenella Menichetti, nella sezione Narrativa, ha pubblicato anche:

:: La ricamatrice di parole (Pubblicato il 01/02/2021 17:13:43 - visite: 228) »

:: Intervista a Curzio Malaparte (Pubblicato il 24/04/2020 19:46:59 - visite: 656) »

:: Madri (Pubblicato il 31/10/2018 12:48:50 - visite: 469) »

:: Tormentata scelta. (Pubblicato il 05/11/2016 10:48:21 - visite: 966) »

:: La Surarnite (Pubblicato il 27/06/2016 15:25:56 - visite: 767) »

:: Gli insaziabili (Pubblicato il 05/06/2016 16:34:24 - visite: 1151) »

:: Odio Amore (Pubblicato il 01/06/2016 19:24:28 - visite: 742) »

:: Solitudine (Pubblicato il 21/10/2014 14:30:24 - visite: 858) »

:: Cotto e mangiato! (Pubblicato il 14/10/2014 19:18:48 - visite: 704) »

:: Il letargo di Chiara (Pubblicato il 03/06/2014 17:43:21 - visite: 1129) »