:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | 4 mani  ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
🖋 L'et della rovina a Lecce il 9 febbraio 2023
🖋 Rethorica novissima a Roma il 10 febbraio 2023
🖋 Le rovinose a Firenze il 10 febbraio 2023
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Poesia
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 50 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Sun Feb 5 21:23:43 UTC+0100 2023
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

Valkyrie

di alessandro venuto
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutte le poesie dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 2 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 26/11/2022 14:16:47

Mi avvicino

con occhi di brina

e pensieri di ghiaccio;

sono cristalli di neve

i miei respiri, batte

forte il tamburo

nel cuore.

Dimmi il tuo nome.

Ovunque intorno

alberi immoti, 

congelati nel tempo;

mostra il tuo volto. Dia

un senso alla mia paura.

S'oscura il cielo,

libera il tuono; finalmente. Alzo

il viso, il suo buio è il mio.

Sale un grido alle labbra

al primo fulmine che

saetta per l'aria. 

Quando vedrò i tuoi denti

bianchi sorridere tra le labbra rosa?

Quando poserai i tuoi occhi neri 

sul mio capo chino, 

quando la tua mano?

Ho un freddo che nessun fuoco

può spegnere,

solo tu sai.

Ho una sete che nessun calice

può saziare;

bevo il buio in sorsate

generose.

Il mio tronco e la tua saetta 

sono fatti per incontrarsi. Scegli me.

Tutto trattiene il fiato intorno: i ruscelli

ghiacciati sotto le tue chiome,

le fronde incanutite al tuo passaggio.

scegli me. 

Corro più veloce dei pensieri,

per mostrarmi degno della tua fiamma

mi sono spogliato di tutto. 

Nessuna speranza, nessuna mancanza,

nessuna storia personale. Sono pronto.

Al di là del tempo,

l'eroe e la dea sono

Uno. 

 


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 2 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore alessandro venuto, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa pu sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia per la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di pi vai alla pagina personale dell'autore »]

alessandro venuto, nella sezione Poesia, ha pubblicato anche:

:: La stella del Nord (Pubblicato il 13/01/2023 11:30:36 - visite: 26) »

:: Come un lampo nel cielo (Pubblicato il 12/12/2022 14:30:10 - visite: 38) »

:: Il battito (Pubblicato il 03/12/2022 13:43:54 - visite: 51) »

:: Creature incompiute (Pubblicato il 30/11/2022 12:45:37 - visite: 61) »

:: Raven (Pubblicato il 27/11/2022 15:03:16 - visite: 384) »

:: Vajra (Pubblicato il 27/11/2022 12:03:52 - visite: 40) »

:: Mondi lontani (Pubblicato il 07/10/2022 22:20:02 - visite: 109) »

:: Senza parole (Pubblicato il 14/05/2022 18:31:28 - visite: 286) »

:: Solitudo (Pubblicato il 07/05/2022 16:03:58 - visite: 114) »

:: Adige (Pubblicato il 06/05/2022 16:46:50 - visite: 268) »