:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | 4 mani  ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Poesia
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 114 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Mon Jun 17 11:36:32 UTC+0200 2024
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

In erba

di Robert Wasp Pirsig
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutte le poesie dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 08/05/2024 13:19:39

"[...] Se un uomo si mette in testa una corona quando scrive, 

verrà smascherato.

Se un uomo non si mette in testa una corona quando scrive,

non ingannerà nessuno tranne se stesso. [...]"

(Mark Strand, Il nuovo manuale di poesia)

 

Era d’estate, Antifo. Non c’è dubbio

che lo fosse perché la maga cambiava

costume come Fregoli al top dell’esibizione.

Era solo una sindrome la sua dedizione

o era l’astuzia la vera contesa tra di noi?

Maschio e femmina, in arte senzienti,

con le loro strategie di semi, che vogliono essere

umani per intero, sono per strada ma perché

calpestano i caduti per toccare il cielo? 

L’inganno è violenza senza darla a vedere,

anzi, il vento rinfresca mentre curva il tronco

finché cede lo scettro dell’altezza, e a dio viene. 

Io ti illudevo che avresti potuto calcare i campi

della gloria correndo e calciando una sfera

sgonfia come i sogni che proponevo. E i conducenti

sulla banchina del porto, passando coi carri

sferraglianti, gridavano al vento: “Dai, dai! 

Sarai grande domani.” Domani è stato ieri, con l’inganno

quotidiano che deve ancora venire e non sarà lo stesso. 

Quando prima Euriloco, vaneggiando per definizione,

ha raccontato dei compagni di remo diventati molli

grugniti da fango: “Oink! Oink!”, chissà per quali rotte

cercavano l’antica consapevolezza bipeda inutilmente

viva. Senza l’aiuto di un dio, alias Trismegisto,

con followers famelici tra le compagnie telefoniche

e che si vela con l’inganno della formula giovinezza,

non avrei evitato il calice crudo e lei, Rosa, la maga,

l'accomodante, la pervicace, la sensuale Circe,

mai avrebbe potuto darmi un figlio in erba

ancora oggi non da me.

 


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore Robert Wasp Pirsig, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa può sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia per la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Robert Wasp Pirsig, nella sezione Poesia, ha pubblicato anche:

:: Quando posso prendo fiato (Pubblicato il 14/06/2024 11:45:42 - visite: 72) »

:: La cecità delle piante (Pubblicato il 06/06/2024 14:34:40 - visite: 75) »

:: Chi sono (Pubblicato il 28/05/2024 14:49:18 - visite: 101) »

:: Sollievo a stento (Pubblicato il 21/05/2024 15:04:55 - visite: 80) »

:: Derive (Pubblicato il 15/05/2024 11:22:26 - visite: 105) »

:: In coronata (Pubblicato il 03/05/2024 15:01:03 - visite: 273) »

:: Furore con gemito (Pubblicato il 22/04/2024 12:32:56 - visite: 91) »

:: Essere combattuto (Pubblicato il 11/04/2024 12:20:03 - visite: 160) »

:: Paradono (Pubblicato il 08/04/2024 13:09:07 - visite: 162) »

:: Fregata (Pubblicato il 04/04/2024 12:32:19 - visite: 131) »