Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Antologia Proust 2017: IL PROFUMO DEL TEMPO (Invito a partecipare)
Premio letterario "Il Giardino di Babuk - Proust en Italie" - III edizione (2017)
 

Collana di eBook a cura di Giuliano Brenna e Roberto Maggiani

« ultimo pubblicato prec » « suc primo pubblicato »

eBook n. 15 :: E un giorno misterioso il grande libro si rivelò, di Pietro Citati
LaRecherche.it [Saggio]

Invia questo eBook al tuo Kindle o a quello di un amico »

Proponi questo libro ad uno o più lettori: invia il collegamento all'eBook
http://www.larecherche.it/librolibero_ebook.asp?Id=15

Formato PDF - 195 KByte
Scarica/apri/leggi [download] »
Aperto/scaricato 759 volte



Downloads totali: 761
Ultimo download:
22/06/2017 18:04:00
Data di pubblicazione:
10/07/2008 00:52:00
 
 

# 3 commenti a questo e-book [ scrivi il tuo commento ]

 Franca Alaimo - 01/04/2010 13:45:00 [ leggi altri commenti di Franca Alaimo » ]

Che testo empaticamente prodigioso questo di Citati! Molto più, certamente, di un saggio critico, proprio come capitava allo stesso Marcel, quanto piuttosto un misterioso intendere che è frutto di un’intelligenza emozionata e visitata dai doni dello spirito. Per scriverlo, Citati possiede una conoscenza più che profonda de "la recherche..." di Proust, delle sue lettere, della qualità dei suoi giorni e delle sue relazioni.
Mi dispiace non avere notato prima la presenza di questo saggio sulla rivista. Avevo una corripondenza epistolare con Pietro molti anni addietro...poi ci simao perduti. Mi piacerebbe moltissimo che mi rispondesse e che l’amicizia di un tempo potesse di nuovo farsi viva. Io ho seguito sempre Pietro sulle pagine del Corriere della Sera.

 Andrea B. - 17/07/2008 00:10:00 [ leggi altri commenti di Andrea B. » ]

Un bellissimo saggio.

 Maria Musik - 13/07/2008 11:55:00 [ leggi altri commenti di Maria Musik » ]

All’inizio mi sono chiesta perchè un saggio pubblicato su un quotidiano fosse stato inserito nella sezione del Libro Libero. Poi, ho letto e riletto. Bellissimo. Non poteva essere pubblicato nello spazio articoli/saggi. Nella sua brevità è un vero libro. Nulla a che vedere con le noiose biografie lette sui banchi di scuola... una vera, affascinante storia.