Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Una notte magica [ Magie e cunicoli spaziotemporali ], Aa. Vv.
Presentazione il 22 settembre 2019, ore 17 presso il Villaggio Cultura – Pentatonic
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Poesia
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 1356 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Sun Jul 21 23:34:05 UTC+0200 2019
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

Fiori

di Maria Musik
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutte le poesie dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 6 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 08/08/2008 11:49:57

Introduzione.
Mi rendo conto che la poesia dialettale può risultare "poco gradita" ad alcuni. Il vernacolo romano non è, però, di difficile "decodificazione" e può essere compreso un po' da tutti.
Ho deciso di cominciare anche le poesie dialettali perchè fanno profondamente parte di me e, le stesse cose, dette in italiano non avrebbero lo stesso ritmo ed impatto.

Fiori

Ce sta ‘na vecchietta
che venne le viole.
A quer sordatino ja detto:
“Ce l’hai ‘na regazza?
E portaje ‘n fiore”.
E lui cià pensato
e poi s’è fermato.
Chissà se con fiore
glie dica de sì
e se faccia all’amore
Ce sta ‘na vecchietta che venne le viole.

Ce sta ‘na vecchietta che venne le rose.
Te vede e te chiama
“La compri ‘na rosa?
Annamo ch’è tardi.
È ora che vado a magnà”
Ma che magnerà,
povero passerotto tutt’ossa.
La vedi rinchiusa in quello scialletto
e te disci:
gl’abbasta ‘na goccia de vino,
che drentro ‘n bicchiere c’affoga.
“La compri ‘na rosa? “
Ce sta ‘na vecchietta che venne le rose.

Ce sta ‘na vecchietta che venne li fiori dei morti.
Vestita de nero
te venne ‘na dalia e ‘n lumino.
co l’occhi annacquati de pianto
Te guarda
e conosce er dolore
che porta la morte ner core.
Te dà ‘nsieme ar cero
quei quattro fiammiferi
che er vento te sciupa
innanzi alla tomba.
Ce sta ‘na vecchietta che venne li fiori dei morti.

O meglio
ce stava quann’ero bambina
e ancora portavo quer fiore
alla tomba de nonna.

Ma mo è morta.

E co lei er sentimento
der rosso lumino.
Ma ‘n giorno ce torno.
E sopra a la lastra de’ marmo de quer cimitero
ce lascio ‘n ber fiore
E, forse, chissà
le parole, che mo nun ricordo,
per vecchio che more
per vecchio ch’è morto.


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 6 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore Maria Musik, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa può sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia pe la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Maria Musik, nella sezione Poesia, ha pubblicato anche:

:: Amore sorride (Pubblicato il 24/02/2019 07:50:35 - visite: 125) »

:: In un altro mondo (Pubblicato il 17/02/2019 21:46:25 - visite: 159) »

:: Ninna Nanna (Pubblicato il 10/02/2019 17:58:34 - visite: 206) »

:: Non merito #GiornoMemoria (Pubblicato il 27/01/2019 12:13:16 - visite: 203) »

:: Tre Rose (Pubblicato il 22/12/2018 07:24:54 - visite: 174) »

:: 9 dicembre 2017 (Pubblicato il 09/12/2018 21:57:58 - visite: 164) »

:: Comunista! (Pubblicato il 29/07/2018 13:29:00 - visite: 334) »

:: Cose che si fanno nell’Equinozio d’Autunno (Pubblicato il 22/09/2017 19:47:05 - visite: 289) »

:: Rimangono solo le scarpe (Pubblicato il 14/05/2017 09:58:37 - visite: 656) »

:: Che d’è ‘n anno? (Pubblicato il 27/03/2017 21:08:55 - visite: 369) »