:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Premio "Il Giardino di Babuk" VII Edizione 2021: intervista a Raffaela Fazio
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Poesia
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 564 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Sat Apr 17 02:02:32 UTC+0200 2021
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

Poesia YF

di Piero Passaro
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutte le poesie dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 2 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »



Questo testo ha una registrazione audio che l'accompagna, per ascoltare clicca su Play:

Clicca qui per visualizzare, di tutti gli autori, tutte le poesie con l'audio »

Pubblicato il 08/03/2015 17:53:34

Come un sogno giunge : prima , e dopo di un’oscurità,

lei torna e la vedi come fosse un santo, desiderosa , che non capisce ;

è bella ma non ne fa un vanto.

Procede , va avanti e si infligge sempre  domande,

quando la scorgi sembra l’eroe delle queste cavalleresche :

affrontar draghi, mostri e creature senza un perché.

Desideri colloquiare con nessun altro, quasi vien voglia di essere il suo aiutante, il suo Merlino.

Ragazza che mostra sempre in quel modo ;  che si ingegna di risultar sicura, d’essere in regola con l’occasionale person’ giudice di turno.

Insicura che combatte se stessa in celati modi,

i suoi sguardi, i suoi occhi, sono colmi di sospiri ;

essi sono profondi, li determina coi suoi deliri.

Ha sempre un po’ subito e sospirato, i suoi amici sono momenti soffusi,

l’affetto lo intinge da ciascun dei cuori le si son aperti e che le si son schiusi.

Incoscientemente forte, mentre s’avvide debole ,

ma lei non ne sa nulla, alla semplice serenità punta come un’iperbole.

Una fiamma  di color  polivalente in questo ardente falò di fuochi tutti uguali, tutti gialli, tutti rossi, tutti uguali.

Il sospir preannuncia la sua volontà d’essere sempre pronta ad aspettarsi il peggio,

offrendo sorrisi incantevoli per le persone, come dovesse convincerle tutte, un vero seggio.

Come la dormiveglia s’allontana, così nel sonno attanagliato , è la propria vestaglia.


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 2 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore Piero Passaro, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa può sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia per la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Piero Passaro, nella sezione Poesia, ha pubblicato anche:

:: Cos’è la nostra storia (Pubblicato il 24/04/2015 13:56:45 - visite: 529) »

:: Una furiosa distrazione (Pubblicato il 25/03/2015 21:50:48 - visite: 485) »

:: Laura (Pubblicato il 08/03/2015 17:54:13 - visite: 589) »

:: Il terzo binario (Pubblicato il 08/03/2015 15:49:46 - visite: 485) »

:: Baigneuse (Pubblicato il 08/03/2015 15:48:57 - visite: 442) »

:: Ipertensione (Pubblicato il 08/03/2015 15:48:14 - visite: 560) »

:: Assoldato (Pubblicato il 08/03/2015 15:47:39 - visite: 391) »

:: Notte (Pubblicato il 08/03/2015 15:46:44 - visite: 538) »

:: Il labirinto bianco – (Centro storico di Gallipoli) (Pubblicato il 08/03/2015 15:46:06 - visite: 459) »

:: Ti ho vista madre (Pubblicato il 08/03/2015 15:45:06 - visite: 452) »