Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
BUONA ESTATE
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Prosa/Narrativa
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 21 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Thu Aug 6 03:03:05 UTC+0200 2020
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

La via della rosa

di Giuseppe Paolo Mazzarello
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutti i testi in prosa dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 30/07/2020 15:30:02

L'amico Gino Versetti è regista e, di lui, ho visto tre cortometraggi: 'L'ora letale', 'Le recluse' (rinvenibile su Youtube) e 'Uno di noi'. Nell'ultimo, recita anche in una piccola parte. Ispirato dalla sua attività, ho abbozzato una sceneggiatura.

'A man has only those rights he can defend' ('Danton', film, 1983).
Mondragone, provincia di Caserta. Un militare italiano, a un posto di blocco, in guanti e mascherina esamina il suo smartphone. Un politico, in un ufficio, esamina il suo computer. Un giovane bulgaro esce dall'acqua del mare. In un'aula scolastica, una studentessa italiana in mascherina affronta il suo esame di maturità affermando:'L'Unione europea è una organizzazione nella quale molti stati europei delegano parte dei propri poteri decisionali a istituzioni comuni.'
Stabilimento abbandonato dalla Cirio. Donne italiane italiane urlano contro bulgari. Palazzine ex Cirio, abbandonate dagli operai e abitate ora da bulgari. Bulgari nei campi impegnati nella raccolta dei pomodori. Cartello vicino a binario ferroviario indicante stazione di Kazanlak. Roseti nella valle della Tundža .

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore Giuseppe Paolo Mazzarello, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa può sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia per la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Giuseppe Paolo Mazzarello, nella sezione Narrativa, ha pubblicato anche:

:: Sogno di fine inverno (Pubblicato il 14/04/2020 21:07:04 - visite: 100) »

:: Lettere (Pubblicato il 15/11/2014 23:48:15 - visite: 776) »

:: Cossuzia (Pubblicato il 25/01/2010 19:15:58 - visite: 1902) »

:: Calpurnia (Pubblicato il 12/08/2009 19:04:00 - visite: 985) »

:: Cornelia Cinnilla (Pubblicato il 21/07/2009 20:07:38 - visite: 1544) »