Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
BUONA ESTATE
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Pensieri
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 341 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Sun Aug 2 18:14:16 UTC+0200 2020
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

Messaggio al sindaco di Como

di Anna Giordano
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutti i pensieri dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 21/12/2017 23:47:49

Se penso a quanto amore sprigiona la parola Natale,
parola intrinseca che racchiude allo stesso tempo tutta la nostra religione con i suoi significati: nascita, luce, inizio, carità, misericordia, fede, cristianità... Il tutto a sua volta si riassume e si esprime con la sola parola: AMORE.
Un sentimento, che non conosce ostacoli.
Un sentimento, che, purtroppo, è stato esiliato dal cuore e in molti l'hanno rimpiazzato con l'odio, padre di tutte le meschinità.

In questi giorni che precedono il Santo Natale,che dovrebbe essere un giorno in cui la carità, la misericordia, l'Amore dovrebbero svegliare, in chi nei loro cuori si è assopito il senso del Natale, che normalmente dovrebbe continuare ad esserci durante tutto l'anno, ma che è stato dimenticato, dando spazio a tutto, fuorché ai buoni propositi che il Natale c'insegna. Mi pesa comunque constatare che c'è qualcuno che neppure a Natale fa eccezione.
Penso ad esempio al sindaco di Como che per Natale ha deciso di multare i senza tetto e PROIBIRE di aiutarli dando loro un pasto caldo o qualsiasi altro aiuto!!! La pazzia dell'odio verso i poveri malcapitati è abnorme, crudeleeee e le e, non sono un errore, ma è un grido d'orrore contro quelli che non hanno più la cognizione del bene, sopraffatti dal male.
Vorrei poter dire a quest'uomo, fatto sindaco per rappresentare i propri cittadini, di vergognarsi!!! Insieme a coloro che l'hanno eletto.
Un senza tetto ha tutti i diritti di qualsiasi essere umano, dietro di loro vi è una storia vissuta che sia in bene o in male e non si può negare una bevanda calda o un pasto in questi freddi giorni che precedono il Natale. Caro sindaco, occupati di loro. Scendi dal piedistallo dove altezzoso guardi chi è seduto per terra, mentre tu poggi il tuo deretano sulla tua poltrona e pensi di fare l'eroe pulendo le strade dai senza tetto, così come ERODE fece con la strage degli innocenti!
Fa in modo che queste persone possano avere almeno una volta all'anno un pasto caldo, una carezza, un sorriso e non la tua cattiveria, che mi auguro ti sia nemica.
Spero vivamente che ciò non avvenga, perché se sei un umano, qualche brandello d'amore alberga ancora nel tuo cuore per farti capire di quanta fortuna hai avuto di non essere al posto loro e che nessuno, può sapere cosa saremo domani.

Il mio pensiero ed augurio di Buon Natale è rivolto a tutti i poveri del pianeta per i quali invito le persone di buona volontà a dargli, con un gesto, un pasto, una coperta, una parola, un sorriso, una carezza, un po' di calore e amore, la forza di affrontare le tante avversità che da una vita sopportano.






« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore Anna Giordano, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa può sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia per la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Anna Giordano, nella sezione Pensieri, ha pubblicato anche:

:: Tutti pazzi per il Corona... (Pubblicato il 02/03/2020 18:08:37 - visite: 277) »

:: Riflettere (Pubblicato il 27/01/2018 02:00:34 - visite: 518) »

:: Piccola riflessione serale (Pubblicato il 20/01/2018 00:18:56 - visite: 479) »

:: La pagina bianca (Pubblicato il 04/01/2018 22:56:53 - visite: 459) »

:: Ripensando il Natale (Pubblicato il 20/12/2017 21:32:22 - visite: 238) »

:: La differenza tra l’antica Grecia e l’Italia odierna (Pubblicato il 13/12/2017 00:32:44 - visite: 334) »

:: L’amicizia (Pubblicato il 08/12/2017 23:16:05 - visite: 631) »

:: La magia del divagare nei ragionamenti. (Pubblicato il 29/11/2017 23:27:12 - visite: 488) »

:: Perché il cuore non si ammala di cancro? (Pubblicato il 14/11/2017 08:48:27 - visite: 786) »

:: Perché la Terra è tonda? (Pubblicato il 04/11/2017 01:11:48 - visite: 704) »