:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | 4 mani  ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
🖋 Intervista a Pedro Eiras
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Poesia
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 1008 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Tue Nov 29 04:45:23 UTC+0100 2022
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

Hai voglia ...

di Luc Laudja
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutte le poesie dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 7 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 06/11/2012 13:30:41

Hai voglia a costruire case nella vita,

a cercare di farle solide, confortevoli, accoglienti, calde ...

a farla a misura della persona che speri (anzi ne sei convinto)

di poter proteggere ed ospitare per sempre dentro quella casa,

che sai sarà l’ultima, la migliore, la più bella ...

a sudare sangue, sudore, lacrime ...

ad elevarla con i mattoni della sincerità,

a solidificarla con il cemento dell’amore,

a coibentarla con il calore della comprensione,

ad irrobustirla con la forza del rispetto,

a proteggerla con il manto dell’amicizia,

ad abbellirla con la grazia della gentilezza,

a custodirla con la presenza silente delle attenzioni,

a rinnovarla continuamente con i colori della sorpresa, ...

 

e vederla crescere, ed ammirarla con l’entusiasmo di un bambino,

curandola nei dettagli, attento che non vi siano lesioni nascoste,

schegge, che possano ferire ...

e sei certo che nulla potrà mai anche solo scalfirla,

che resisterà alle violenze del tempo,

che sconfiggerà gli attacchi dell’abitudine,

che rimarrà indenne alle scosse della gelosia ...

 

e scoprire poi,

anzi no, e ricordarti, poi

come per una scossa improvvisa

sanguinaria e letale,

che nulla è indistruttibile,

che nulla è eterno,

 

tranne quell’istante,

quell’infinito istante,

 

in cui realizzi che hai costruito il nulla,

e che la violenza di un sentimento risolto

può essere più devastante di qualsiasi cataclisma

e tutto ti crolla addosso,

e resti seppellito,

incredulo e solo, sotto

le tue stesse macerie ...

 

Le insidie più efficaci si nascondono sempre,

o forse nascono,

dentro casa nostra ...

                                                                                                          hai voglia,

 

tu.


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 7 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore Luc Laudja, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa può sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia per la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Luc Laudja, nella sezione Poesia, ha pubblicato anche:

:: Tesa attesa ... ... e intanto peRso a Te (Pubblicato il 13/12/2012 16:41:13 - visite: 1195) »

:: Ruah (Pubblicato il 17/11/2012 23:55:06 - visite: 1080) »

:: Volo, mio malgrado (Pubblicato il 17/11/2012 10:48:00 - visite: 883) »

:: Nonostante l’amore (Pubblicato il 14/11/2012 22:25:11 - visite: 902) »

:: Poi è sempre tardi (Pubblicato il 14/11/2012 00:32:46 - visite: 1032) »

:: A vento (Pubblicato il 13/11/2012 19:27:29 - visite: 961) »

:: Sensations (Pubblicato il 09/11/2012 14:38:57 - visite: 784) »

:: CircoStanze (Pubblicato il 01/11/2012 20:03:24 - visite: 1000) »

:: Stratigrafia dell’amore (Pubblicato il 30/10/2012 16:21:02 - visite: 837) »

:: Come il pane (Pubblicato il 29/10/2012 13:14:12 - visite: 998) »