:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | 4 mani  ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Poesia
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 838 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Sun Jun 16 06:13:50 UTC+0200 2024
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

La curiosità melmosa

di Livia Bluma
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutte le poesie dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 3 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 21/11/2014 00:39:30

Se ancora tu starai aspettando una parola gentile

una pacca sulla spalla

o un sorriso complice,

da parte del tuo tempo accidentale, quello che

ti è capitato per caso, lascia stare:

c’è da conquistare la fortuna, da corteggiare il caso,

che è una primadonna e di far concessioni

non le importa.

Dicono che ci sia un solo modo di vivere, uno per tutti

e che non abbia a che fare col vedere tutto, sentire tutto

capire tutto -

che a ben guardarlo sarebbe un prospetto

un po’ superbo.

Dicono che sia meglio la contemplazione

e che la bella gioia la si trovi - sia il colto,

sia il popolano - nel momento del risveglio,

nel bicchier d’acqua dopo la sete

nel divano di casa

nel vedere che tutto è come lo abbiamo lasciato

ma non pesa, anzi

ci sgrava dal timore che il domani

possa essere alieno.

 

Ci atteggiamo a intellettuali ma siamo poi tutti

animali da cortile, e abbiamo imparato a farci piacere le palizzate

e qualche palla sgonfia.

Perché - vedrai che è così - ci bastano i sogni e qualche

scommessa ogni tanto; ma più no,

solo in teoria.

La pratica è semplice: è solo il postino che bussa all’ingresso,

buone o cattive nuove che siano, e noi che annusiamo il prato

perché è adesso primavera, e basta che ci sian due crocchette,

magari un po’ di terra da scavare, e io dico che siamo a posto:

ci contentiamo dei nostri trastulli, e va bene così.

Chi voglia ampliare l’angolo dell’occhio

accorcerà di molto la lunghezza focale:

quanto più del mondo vorremo capire

tanto più nel fondo rimarremo invischiati.

 

Impelagati ben bene, mi pare, ma il capriccio del sapere

non ce lo toglie nessuno.

Sarà che solo a noi

piacciono le sabbie mobili, ma hanno detto

- πάθει μάθος e qualche cosa del genere -

di stare tranquilli, che si respira anche sotto.

 


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 3 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore Livia Bluma, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa può sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia per la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Livia Bluma, nella sezione Poesia, ha pubblicato anche:

:: Come se tu te ne fossi andato da un momento (Pubblicato il 21/02/2016 11:33:49 - visite: 747) »

:: La caterva del silenzio (Pubblicato il 26/05/2015 12:50:06 - visite: 998) »

:: In un preciso momento non determinato (Pubblicato il 12/03/2015 08:14:29 - visite: 733) »

:: Una freccia (Pubblicato il 10/03/2015 08:30:16 - visite: 671) »

:: A chi manca il momento (Pubblicato il 08/03/2015 21:16:30 - visite: 815) »

:: A parvo usque ad magnum (Pubblicato il 25/12/2014 21:50:14 - visite: 835) »

:: Sotto il terriccio (Pubblicato il 07/12/2014 11:32:44 - visite: 833) »

:: Ultime notizie (Pubblicato il 28/11/2014 15:12:16 - visite: 729) »

:: L’alieno integrato (Pubblicato il 22/11/2014 17:01:41 - visite: 827) »