:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | 4 mani  ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
🖋 Un ricordo del nostro caro amico e poeta Nicola Romano
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Io sono la Madre

di Valeria Mancini 

Proposta di Carla de Falco »

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 5 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 18/06/2012 15:23:15


.

.

Io sono la Madre. Colei che tiene il fuoco acceso. Il nume tutelare.

Che accetta  la  legge di Zeus

portata in dono ai mortali:

«Saggezza attraverso il dolore».

.

Io sono la Madre.

Colei che attende i figli e il marito per cena.

Che sbatte le uova con forza,

che accende il forno,

che alza la radio

per coprire il rumore dei pensieri.

Che sfiora il  bicchiere preferito,

il segnalibro raggelato su una data,

le  chiavi di casa con l'orso polare.

.

I'm the Mother.

Colei che grida  «perchè?» alle Moire inflessibili.

Colei che sente il proprio viso deformarsi  nel pianto,

che si asciuga gli occhi

con un  tovagliolo

o il bordo del lenzuolo.

.

Je suis la Mère

qui attend son petit fleur...

Colei che aspetta, che si lava il viso, che atteggia un sorriso.

Che ogni giorno accoglie i superstiti

che tornano a casa.

Chaque jour.

Che sa che un cavalluccio marino

non tornerà a cavalcare le onde.

Eppure sorride,  ricaccia le lacrime e attende.

Aspetta gli altri,

che ridono salendo le scale.

E sente che anche loro si dipingono un sorriso,

prima di aprire la porta.

.

Ich bin die Mutter.

Colei che  guarda i figli crescere.

Che guarda i figli degli altri

crescere.

.

Passeggini e  bambini...

un pugno nello stomaco.

Dolore sordo all'ascolto

di piccole voci in giardino.

Non si regge un dolore così.

Eppure ti tempra e ti forgia,

mentre ti sbudella.

Ti sventra, ti eviscera

dolore argentato di pesce sventrato.

.

Dolo, dolor, dolore: ha un suono dolce,

radice di dolcezza...

Dòleo: sento male, mi dolgo.

Sensazione spiacevole che affligge.

Dolenza, dispiacere,

desolazione, disperazione.

.

Deflagrazione di bomba

scoppiata dentro.

Schegge di metallo

conficcate ovunque,

sparate a raggiera, disseminate.

Basta aprire un cassetto,

toccare un libro,

sfiorare una chiave.

.

Oggetti tuoi,

che vivono senza di te,

e si consumano

e invecchiano.

E si coprono di polvere.

.

Mentre tu,

fatto aquilone,

forse guardi dall'alto

questa distruzione.



« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 5 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore Carla de Falco, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa può sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia per la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Carla de Falco, nella sezione Proposta_Poesia, ha pubblicato anche:

:: Poesia , di Umberto Saba (Pubblicato il 14/05/2013 16:50:22 - visite: 2954) »

:: C’è come un dolore nella stanza , di Amelia Rosselli (Pubblicato il 27/04/2013 13:59:29 - visite: 2529) »

:: La Poesia , di Pablo Neruda (Pubblicato il 25/04/2013 19:32:42 - visite: 2052) »

:: Poeti , di DUSKA VRHOVAC (Pubblicato il 18/02/2013 21:33:47 - visite: 1505) »

:: La mia valigia blu , di Tiziana Monari (Pubblicato il 29/11/2012 20:36:37 - visite: 1699) »

:: haiku , di Basho (Pubblicato il 28/11/2012 07:49:02 - visite: 1405) »

:: Scegliendo un lettore , di Ted Kooser (Pubblicato il 28/10/2012 10:52:17 - visite: 1843) »

:: La chiave che nessuno ha perso , di Elicura Chihuailaf Nahuelpán (Pubblicato il 22/10/2012 20:55:52 - visite: 1605) »

:: Non essendo che uomini , di Dylan Thomas (Pubblicato il 17/10/2012 18:04:36 - visite: 2202) »

:: Esiliata , di Lello Agretti (Pubblicato il 10/10/2012 16:24:13 - visite: 2039) »