Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Antologia proustiana 2020: Quarantena a Combray [invito a partecipare]
LaRecherche.it sostiene "la via immortale", da un’idea di Lello Agretti
Premio "Il Giardino di Babuk - Proust en Italie" VI Edizione 2020
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Proposta_Poesia
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 1160 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Mon Jun 29 20:32:41 UTC+0200 2020
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

A Zacinto

di Ugo Foscolo (Biografia)

Proposta di Giuliano Brenna »

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 2 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 06/03/2009 11:07:16

Né più mai toccherò le sacre sponde
ove il mio corpo fanciulletto giacque,
Zacinto mia, che te specchi nell'onde
del greco mar da cui vergine nacque

Venere, e fea quelle isole feconde
col suo primo sorriso, onde non tacque
le tue limpide nubi e le tue fronde
l'inclito verso di colui che l'acque

cantò fatali, ed il diverso esiglio
per cui bello di fama e di sventura
baciò la sua petrosa Itaca Ulisse.

Tu non altro che il canto avrai del figlio,
o materna mia terra; a noi prescrisse
il fato illacrimata sepoltura.

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 2 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore Giuliano Brenna, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa può sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia per la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Giuliano Brenna, nella sezione Proposta_Poesia, ha pubblicato anche:

:: Da una barca a vela #CherchezlaFemme , di Armando Saveriano (Pubblicato il 12/07/2018 09:12:32 - visite: 529) »

:: Laissez pleurer mon cœur entre vos mains fermées , di Marcel Proust (Pubblicato il 13/07/2013 12:40:20 - visite: 1356) »

:: cxvi , di Giovanni Stefano Savinio (Pubblicato il 01/06/2013 12:46:12 - visite: 1104) »

:: Sonetto de l’Asino , di Giordano Bruno (Pubblicato il 01/03/2010 15:36:52 - visite: 2095) »

:: La tristesse dans le parc , di Anna de Noailles (Pubblicato il 06/01/2009 00:00:49 - visite: 1195) »

:: Sono la donna che si è svegliata , di Meena Alexander (Pubblicato il 19/11/2008 16:50:44 - visite: 1277) »

:: Chi sono? , di Aldo Palazzeschi (Pubblicato il 08/10/2008 15:39:47 - visite: 1153) »

:: L’automne , di Anna De Noailles (Pubblicato il 22/09/2008 14:17:35 - visite: 1229) »

:: El tango , di Jorge Luis Borges (Pubblicato il 14/05/2008 - visite: 2722) »

:: Rio Bo , di Aldo Palazzeschi (Pubblicato il 17/04/2008 - visite: 1516) »

:: Viviamo in tempi infami... , di Paul Verlaine (Pubblicato il 17/04/2008 - visite: 1233) »