:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | 4 mani  ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
🖋 classifica e vincitori del Premio Il Giardino di Babuk - Proust en Italie - VIII edizione 2022
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Perché gli Egizi si facevano ritrarre di lato?

Argomento: Storia

di Maria Pace
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutti gli articoli dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 1 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 18/11/2012 08:50:53

Le teorie più strampalate sono state formulate al riguardo: tecniche di pittura, stile… perfino una forma di danza.

Molti cineasti, infatti, si sono sbizzarriti a mettere una a fianco dell’altra, ballerine con braccia per aria, una tesa in avanti e l’altra all’indietro.

In realtà, la spiegazione è assai più profonda.

Intanto, si fa notare che, a ben osservare, le pitture ritraggono le persone in ogni angolazione del corpo: fianco, gambe e braccia tese in avanti e indietro, testa e busto con rotazione di 45° circa…

Perché, dunque, quella particolare posa?

Durante le Cerimonie Funebri si celebravano Rituali Magici per consentire al defunto di “risorgere” e tornare in vita, rituali che venivano officiati dal sacerdote sem (riconoscibile per la pelle di leopardo in spalla) e dal sacerdote chery-webb (riconoscibile per la stola bianca).

Il primo si serviva di strumenti magici, come l’ur-reka, con cui toccava ogni singola parte del corpo e il secondo accompagnava quei gesti con formule magiche, le He-Kau.

Si praticava il rito direttamente sulla mummia del defunto o sulla statua che lo rappresentava, ma anche sulle pitture parietali della tomba.

Nei primi due casi era facile toccare il corpo in ogni sua parte: braccia, gambe, testa, busto… Più difficile, invece, con le pitture, in cui, non tutte le parti del corpo erano visibili.

Per poterle raggiungere, bisognava esporre quelle nascoste: la parte interna di gambe e braccia, ad esempio, ed ecco la necessità di tenderle in avanti o indietro. Per mostrare sia il petto che le spalle, bisognava fare una piccola torsione del busto, così come per la testa, se si voleva evidenziare sia la faccia che la nuca.

Niente danze, dunque, ma solo la necessità di rendere visibili le varie parti del corpo per procedere al Rito.

Interessante, vero?

 

 


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 1 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore Maria Pace, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa può sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia per la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Maria Pace, nella sezione Articolo, ha pubblicato anche:

:: [ Storia ] Viriato Il Guerrigliero (Pubblicato il 19/09/2018 02:32:30 - visite: 570) »

:: [ Storia ] Teorie sulle Piramidi (Pubblicato il 13/09/2015 19:07:27 - visite: 1397) »

:: [ Storia ] La vera funzione della PIRAMIDE EGIZIA (Pubblicato il 15/03/2015 22:15:41 - visite: 1821) »

:: [ Storia ] La donna egizia... allo specchio! (Pubblicato il 11/03/2015 16:51:34 - visite: 2704) »

:: [ Storia ] La donna nella società egizia (Pubblicato il 05/03/2015 18:46:06 - visite: 1737) »

:: [ Storia ] La Maledizione dei Faraoni (Pubblicato il 24/01/2015 04:31:11 - visite: 1621) »

:: [ Società ] Concetti e Preconcetti sul velo islamico (Pubblicato il 22/01/2015 11:52:34 - visite: 1421) »

:: [ Sociologia ] La Primavera araba ... e la donna musulmana (Pubblicato il 22/01/2015 01:19:11 - visite: 1729) »

:: [ Teologia ] RIFLESSIONI su:HORO-bambino e GESU’-bambino (Pubblicato il 04/01/2015 03:18:35 - visite: 1392) »

:: [ Storia/Mitologia ] ANTICO EGITTO - Il FALCO DIViNO ossia lo Spirito Santo (Pubblicato il 25/12/2014 09:34:54 - visite: 2880) »